Accesso Utente

Irpinia Centro Medico Athena, pareggio e rimpianti

di , Lunedì, 19 Ottobre 2020

Un punto per cominciare. L'Irpinia Centro Medico Athena pareggia al debutto nel campionato di Serie A2 di Calcio a 5 femminile. Le ragazze di mister Luigi Battistone impattano per 1-1 contro le siciliane del Team Scaletta. Al Palasport di Ariano Irpino il primo tempo viaggia sui binari dell'equilibrio, con le padroni di casa che cercano di prendere in mano il pallino del gioco. Le ospiti si chiudono bene in difesa, affidandosi alla giornata di grazia di Milena Arrigo, portiere e capitano delle messinesi. L'occasione migliore del primo tempo capita sui piedi di Emanuela Pisani, il suo destro va a stamparsi sul palo alla sinistra della Arrigo. Nel secondo tempo il copione è lo stesso della prima frazione: Irpinia Centro Medico Athena in avanti e Team Scaletta pronto a ripartire in contropiede. A 10 minuti dalla fine le ospiti passano in vantaggio con Rachele Fedele, che batte l'incolpevole Silvana Macchia. Pronta la reazione delle irpine, il pareggio è cosa fatta grazie ad una zampata di Annalucia Braccia. Il finale di partita è un assalto dell'Irpinia Centro Medico Athena. Mister Battistone gioca anche la carta del "portiere di movimento", ma Alessandra Albanese e Francesca Del Gaizo non riescono a regalare i tre punti alle compagne. 

Un punto al debutto in un campionato che sarò certamente difficile per l'Irpinia Centro Medico Athena. Una squadra giovane, che però potrà dar fastidio a tutte le altre compagini del campionato. Anche quando salirà di tono la condizione atletica. Il cammino è lungo e,speriamo, senza interruzioni. 

 

Il video integrale del match è disponibile sulla pagina Facebook  di Città di Ariano. 




Rimani sempre aggiornato, diventa nostro Fan su Facebook!