Accesso Utente

Le altre arianesi - Lo Sporting trova un altro punto d'oro. Manna sconfitta a Scampitella

di , Domenica, 21 Dicembre 2014

Ultima giornata dell'anno solare 2014. Il Real Ariano riposa, spazio dunque alle altre due arianesi. Focus sul difficilissimo impegno interno dello Sporting contro l'Artemisium. Flash sullo scontro diretto per i play off tra Scampitella e Manna.

Sporting Ariano - Artemisium 
ARIANO IRPINO - Momento ottimo per lo Sporting Ariano, che dopo una serie di ottimi pareggi e dopo la prima vittoria in casa dello Sturno, continua il momento positivo pareggiando 0-0 in casa contro la seconda forza del girone, l'Artemisium. La squadra arianese, senza l'allenatore Alborelli, squalificato e costretto ad assistere al match dagli spalti, riesce a contenere i più quotati rivali. 

Il primo tempo è privo di grandi occasioni da rete. L'Artemisium fatica e, anzi, è lo Sporting che sembra essere maggiormente in partita. Le occasioni dei padroni di casa non sono nitide, ma la più ghiotta è quella di Mirko Cardinale, che sugli sviluppi di un corner, non arriva in tempo sul pallone. Dal canto suo, l'Artemisium si affida al solito Cavallone, che ha la palla gol ma calcia debolmente su Castagnozzi. Poco o nulla di più nei primi 45 minuti.

La gara si accende nella ripresa. Cavallone è ispiratissimo e ci prova, ma su un suo tiro Castagnozzi si fa trovare pronto in avvio di secondo tempo. Al 7' l'episodio che potrebbe cambiare l'incontro. Cervinaro salva sulla linea di porta un tiro di Cavallone, che protesta perché a suo avviso la palla ha varcato la linea stessa. L'arbitro la pensa diversamente e l'attaccante pugliese protesta. In pochi secondi si becca due ammonizioni e viene espulso. Ma anche in dieci l'Artemisium fa la partita. Pugliesi che non si intimidiscono neanche dopo la seconda espulsione, anch'essa ingenua. Tozzi a gioco fermo calcia il pallone lontano, il direttore di gara lo sanziona con un secondo giallo ed è espulso anche lui. Sporting in 11 contro 9. Si mette benissimo, ma al 15' i locali ringraziano Castagnozzi, che si prende la standing ovation del "Renzulli" dopo un miracolo su Carità. Sporting che finisce in dieci al 20', dopo l'espulsione di Caso, anch'essa per doppia ammonizione. In 10 contro 9 lo Sporting si riduce a un colpo di testa del neoentrato Savino, che finisce a lato. Ma l'evento chiave è a tempo scaduto. Punizione di Cagnetti, che tira una botta secca che si infila in rete. E' la beffa? No. L'arbitro ritiene attiva la posizione di fuorigioco di Ferrara, posizionato davanti a Castagnozzi. Rete annullata e finale di 0-0. Rissa nel finale, con Barbetta che viene espulso

L'Artemisium si allontana dalla vetta, visto che l'Accadia ha vinto. Per lo Sporting è un pareggio che vale quanto una vittoria. La salvezza è possibilissima. Ormai il concetto è chiaro a tutti.

 

Sporting Ariano: Castagnozzi F., Caso, Castagnozzi A., Cervinaro (30'st Savino), Lo Conte N., Cardinale M., Giorgione, De Gruttola, Saldutti (1'st Melito), Rollo, Cardinale A. (25'st Senape). All.: Alborelli
Artemisium: Garruto, Corvino, Ferrara P., Tozzi, Carità, Cagnetti, Totaro (11'st Aquino), Barbetta, Camillo, Cavallone, Zottola (40'st Ferrara M.). All.: Romano 
Arbitro: Rapuano di Benevento
Espulsi: Cavallone (A) al 7'st, Tozzi (A) al 12'st, Caso (SA) al 20'st, Barbetta (A) a gara conclusa

 


 

Scampitella - Ariano Manna (flash)
SCAMPITELLA - Brutta sconfitta per l'Ariano Manna, che cade in casa di un sempre più sorprendente Scampitella. Nel match tra due ottime squadre, la spuntano i padroni di casa, che passano al 25' con una rete di Nufrio. Nella ripresa, in avvio, Pagliarulo raddoppia e spegne i sogni degli uomini di Mario Grasso. Finisce 2-0 per lo Scampitella. Scampitella che approfitta del pareggio dell'Artemisium e del riposo del Real Ariano e chiude il 2014 in terza posizione, a -4 dall'Accadia e -1 dall'Artemisium. Non una grande chiusura di anno solare per la Manna, che si allontana ancora dalla zona play off, finendo a -3 dal Taurasi e scavalcata anche dal Lacedonia. Alla ripresa ci sarà la capolista.

Scampitella: Lisi, Brescia, Lo Russo, La Penna, Palma, Andreottola, Pagliarulo (30'st Rauseo), Archidiacono, Nunga, Paoletta, Nufrio (40'st Antolino). All. Lorusso
Ariano Manna: Ciasullo, Serluca (20'st Memoli), Tedesco, Guardabascio, Saracino, Riccio (30'st Grasso L.), Sebastiano, FAnini, Panzetta (10'st Macchione), Del Vecchio, Ciccone. All.Grasso
Arbitro: Coluccino di Avellino
Marcatori: 25'pt Nufrio, 10'st Pagliarulo



Commenti


Articoli Correlati

Rimani sempre aggiornato, diventa nostro Fan su Facebook!