Accesso Utente

Duplice omicidio al confine tra Frigento e Sturno, in località Amendola dove un ragazzo 25enne ha ucciso il padre e la madre. Prima li avrebbe sedati poi li ha aggrediti nel sonno con una zappa.

Indagano i carabinieri della Compagnia di Mirabella Eclano coordinati dal capitano Madaro. Sul posto anche i militari di Ariano e uomini della Polizia. Avrebbe confessato in mattinata l’orrendo delitto davanti ai militari. Choc in paese.




Articoli Correlati

Rimani sempre aggiornato, diventa nostro Fan su Facebook!