Accesso Utente

Mimmo Gambacorta: "Che gioia aver conosciuto Mennea"

di , Lunedì, 25 Marzo 2013

Trasudano emozioni le parole di Domenico Gambacorta, ex sindaco di Ariano ed ex assessore provinciale all’Ambiente, ricordando Pietro Mennea, il grande velocista conosciuto alcuni anni fa, da primo cittadino, durante un convegno a palazzo degli uffici, organizzato tra gli altri dal consigliere Mario Manganiello e che vide la partecipazione di Marco Pecoraro Scanio. In quell’occasione, Mennea presentò il suo libro ‘Il doping e l’Unione Europea’. Era il 2006. 

Immagine di Cittadiariano.it
“Ricordo le emozioni di ragazzo appassionato di atletica nel seguire le vicende di Mennea, l’estate della mia maturità fu caratterizzata dalle imprese del ragazzo del Sud che era riuscito ad emergere con sacrificio. Incontrare un mio mito giovanile, anni dopo, da amministratore, è stata una gioia immensa. Custodisco ancora gelosamente il suo libro autografato. Mennea aveva sempre combattuto nella vita, veniva da una famiglia semplice del Sud ed era diventato un campione nello sport e nella vita, si era laureato in scienze politiche e in giurisprudenza, accumulato esperienze come docente universitario, fino ad arrivare al parlamento europeo. La sua lotta contro il doping era quella di chi credeva in uno sport pulito e voleva mettere in guardia le giovani generazioni dai tranelli del successo facile e senza sacrifici”, così Domenico Gambacorta.



Commenti


Articoli Correlati

Rimani sempre aggiornato, diventa nostro Fan su Facebook!