Accesso Utente

Nicola Del Medico, il console più giovane d'Italia è irpino

di , Giovedì, 05 Novembre 2020

E’quasi un record quello di Nicola Del Medico, originario di Zungoli, cresciuto e formatosi ad Ariano Irpino, eletto console presso l’Ambasciata estera della Corea del Sud a soli 32 anni. 
Andrà a svolgere questo delicato e importante compito a Seul, capitale situata nel nord-ovest del Paese, per dedicarsi ad ogni attività economica, politica e culturale. 
Laureato in Scienze Politiche, ha frequentato il College of Europe -Relazioni Internazionali e Studi Diplomatici a Bruges, in Belgio, dove per altro ottiene il suo primo incarico nel 2018. Successivamente ha lavorato alla Farnesina per due anni dedicandosi agli Affari Esteri, fino ad arrivare all’agognato traguardo. 


Sembra quasi un sogno per la comunità di Zungoli, che è pronta ad accoglierlo e a festeggiarlo come cittadino onorario. Anche il Comune di Ariano Irpino non tarda a rivolgergli accorate congratulazioni:“L'amministrazione Comunale è lieta di congratularsi con il nostro concittadino, Nicola Del Medico, nominato Console generale d’Italia presso l'Ambasciata estera della Corea del Sud.In bocca al lupo,siamo fieri di te.”


Un giovanissimo, che finalmente ha realizzato il proprio sogno e che avrà la possibilità di rappresentare l’Italia nel mondo, senza dimenticare le proprie radici irpine. Una bellissima soddisfazione ed una grande gioia, in uno dei periodi più complessi e difficili che l’Irpinia sta affrontando.
Buona fortuna Nicola!




Rimani sempre aggiornato, diventa nostro Fan su Facebook!