Accesso Utente

Plesso Calvario, l’Alto Calore comunica i risultati delle analisi sull’acqua

di , Venerdì, 13 Novembre 2015

I parametri relativi alla presenza del batterio pseudomonas, rilevato nell’acqua del plesso scolastico Calvario,in seguito ai controlli di Asl e Alto Calore, risultano conformi al d.lgs 31/01. Lo ha comunicato questa mattina l’Alto Calore a mezzo fax e lo ha riferito a Città di Ariano l’assessore alla pubblica Istruzione Debora Affidato. L’acqua, dunque, sarebbe potabile, secondo quanto evidenziano i risultati delle analisi comunicati dall’Alto Calore. Tuttavia, resta valida l’ordinanza del sindaco di alcuni giorni fa, che aveva disposto il divieto di utilizzo dell’acqua per scopi potabili umani nel plesso scolastico Calvario, fino alla conferma dei dati da parte dell’Asl.




Articoli Correlati

Rimani sempre aggiornato, diventa nostro Fan su Facebook!