Accesso Utente

Psb Irpinia, travolta la Salernitana: +6 sul Lamezia

di , Lunedì, 24 Gennaio 2022

Vittoria nel derby e allungo in classifica, domenica praticamente perfetta per la Psb Irpinia. Le Lupacchiotte hanno cominciato al meglio il girone di ritorno del campionato di Serie A2 di calcio a 5 femminile, battuta la Salernitana per 8-1 in un PalaCardito che comincia finalmente a riempirsi. Il match è iniziato con un po' di tensione da derby., è stata monumentale Macchia a blindare la porta in più di un'occasione. La chiave vincente per sbloccare la partita è stato l'asse Vecchione-Moreira, con la prima che ha inventato e la seconda che ha concluso per 3 volte i porta nel primo tempo. Sempre nella prima frazione c'è stata anche la gemma di Del Gaizo, controllo e gol di precisione chirurgica (sono 15 i gol stagionali per Anema e Core). Nel secondo tempo ancora Moreira sfrutta al meglio un ottimo lavoro di Braccia (sono 25 per il Cigno di San Paolo). La Salernitana è stordita dalle folate di Vecchione e dall'industriale recupero di palloni della coppia Pisani-Pugliese. Aresu cuce al meglio la manovra e Iannaccone colpisce per due volte nel giro di pochi minuti (sono 5 stagionali per Campanellino). Aresu sbaglia un rigore, ma si fa perdonare segnando un gran gol di testa (sono 12 in stagione per Magic Box). Arciello emula Macchia e para qualsiasi cosa le capiti a tiro. Nel finale arriva il gol della bandiera delle ospiti con Antonia Giugliano. 

13 vittorie su 14 partite, oltre 100 gol segnati e 6 punti di vantaggio sul Lamezia, sconfitto sul campo della rigenerata Woman Napoli. E domenica prossima c'è lo scontro diretto in Calabria, un match fondamentale per le Lupacchiotte, che non hanno nessuna intenzione di fermarsi. Ma proprio nessuna. 

La classifica dopo la 14.a giornata

Class

 



Rimani sempre aggiornato, diventa nostro Fan su Facebook!