|

Accesso Utente

Ultimissime :

AIFF - Conferenza stampa di presentazione

di , Lunedì, 19 Agosto 2013

Ariano International Film Festival, ai blocchi di partenza la kermesse in programma 20, 21 e 22 agosto, organizzata dall’associazione Rai.Co onlus e patrocinata dal comune di Ariano Irpino.

Questa mattina, nell’aula consiliare del comune di Ariano, la conferenza stampa di presentazione dell’evento in attesa del taglio del nastro di domani 20 agosto. Il sindaco Antonio Mainiero, gli assessori alla cultura e al turismo del comune di Ariano, rispettivamente Manfredi D’Amato e Giuliana Franciosa, la regista Annarita Cocca, anima di Rai.Co onlus e il presentatore ufficiale della manifestazione, Antonio Perna, hanno spiegato alla cittadinanza intervenuta l’idea di fondo alla base del progetto di Ariano International Film Festival: gettare le basi di una rinascita culturale della città attraverso il cinema, movimentando in questo modo anche l’economia del territorio.

Immagine di Cittadiariano.it

Ospite d’onore alla conferenza di presentazione del programma della kermesse, l’attore statunitense Clayton Norcross, ex Thorne Forrester nella soap Beautiful. Clayton Norcross, giunto in Italia per la produzione di una fiction Rai dal titolo ‘Angeli Brutali’, e  guest star per la tre giorni di cinema, ha parlato del legame tra cinema ed economia e dell’importanza di manifestazioni di questo tipo per far conoscere e valorizzare le aree interne della Campania anche a livello turistico. L’attore ha molto apprezzato la città del Tricolle e la sua storia, soprattutto quella legata al periodo normanno. 

Soddisfazione da parte del sindaco di Ariano, Antonio Mainiero, che ha rivolto numerosi complimenti allo staff di Rai.Co onlus per l’organizzazione di un evento di prestigio, che si candida a diventare il miglior biglietto da visita per far conoscere la città in Italia e all’estero. “Riuscire a selezionare 400 opere internazionali e farlo alla prima edizione di un film festival è qualcosa di veramente straordinario. Bisogna prendere atto della perseveranza e dell’impegno che gli amici dell’associazione Rai.Co onlus hanno profuso nell’organizzazione del festival.

Ringrazio l’anima vera del festival, Annarita Cocca, che tanto sta facendo per la valorizzazione della nostra città e del nostro patrimonio storico culturale e che con questa kermesse porta Ariano al centro di uno scenario internazionale”, le parole del sindaco di Ariano, Antonio Mainiero. “Sei mesi fa abbiamo parlato di questo progetto e della sua valenza promozionale per il territorio e oggi finalmente l’iniziativa si è concretizzata. Abbiamo raggiunto tutto il mondo e la risposta è stata straordinaria: oltre 400 opere. Anche Giffoni è nato così.

Ariano Film Festival può essere un volano di sviluppo per il territorio soprattutto perché è riuscito a fare rete sul territorio. I comuni del comprensorio, pensiamo ad esempio a Flumeri e Savignano, hanno prontamente aderito all’iniziativa. Volano di sviluppo anche per un altro motivo: il festival è strettamente legato ad una delle nostre produzioni tipiche, la ceramica. Le targhe che saranno consegnate ai finalisti sono state realizzate da ceramisti locali”, così Manfredi D’Amato, assessore alla cultura e alle attività produttive del comune di Ariano. La regista Annarita Cocca, con molta emozione, ha ringraziato lo staff di Rai.Co onlus, Daniele Langella, Massimiliano Cocca e Daniele Cambria, oltre ai numerosi volontari che stanno lavorando dietro le quinte del festival.


http://www.arianofilmfestival.com/


Immagine di Cittadiariano.it


Commenti


Articoli Correlati

Ti piace Cittadiariano.it? Aiutaci a migliorarlo: basta un "Mi piace"   :)
;