Nebbia | 3°C

Accesso Utente

Ultimissime :

La Regione Campania sceglie Sud con Gusto

di , Mercoledì, 15 Gennaio 2014

La Regione Campania ha scelto l’evento fieristico arianese per ospitare una propria Collettiva. C’è tempo fino al 27 gennaio per partecipare.

Anche la fiera nazionale Sud con Gusto, in programma presso il Centro Fieristico “Fiere della Campania” di Ariano Irpino dal 21 al 23 marzo 2014, è stata inserita tra le manifestazioni promozionali cui la Regione Campania parteciperà con uno stand collettivo.

La Giunta Regionale, con Deliberazione n. 561 del 13 dicembre 2013, ha approvato il progetto "Potenziamento della Promozione del Made in Campania", nell'ambito dell'ob. op. 2.6 "Apertura Internazionale" del POR Campania FESR 2007/13, ha stabilito, infatti, il programma di manifestazioni fieristiche nazionali ed internazionali ritenute idonee alla valorizzazione delle aziende e dei prodotti d’eccellenza della nostra regione. In questo quadro, l’Assessorato alle Attività Produttive, Direzione Generale per lo Sviluppo Economico e le Attività Produttive organizzerà delle Collettive in occasione dei seguenti eventi: HOMI MILANO SPRING FAIR, IBERJOYA, MILANO PRET A PORTER, OBUV MIR KOZHI, Le Eccellenze Campane in Costa Azzurra, THE MICAM SHANGAI e, appunto, SUD con GUSTO.

L’evento arianese dedicato alle eccellenze agro-alimentari ed eno-gastronomiche del Sud Italia, che nelle prime due edizioni ha riscontrato un notevole successo, sia per la presenza di espositori che di pubblico, ottiene così un altro importante riconoscimento, che lo pone al fianco di manifestazioni fieristiche di grandissimo rilievo. Per manifestare il proprio interesse a partecipare alla fiera nazionale Sud con Gusto, nell’ambito della Collettiva organizzata dalla Regione Campania, occorre inviare l’apposita domanda di partecipazione scaricabile dal sito web della regione.

La partecipazione alla Collettiva è aperta alle aziende e ai consorzi di imprese con comprovata esperienza di internazionalizzazione, start up d’impresa,  aziende e/o consorzi di imprese intenzionati a consolidare la propria propensione a svolgere  attività internazionali. In particolare, alle imprese start up (costituite negli ultimi tre anni) è riservata una quota pari al 20% degli stand. Ciò per sostenere la creazione e lo sviluppo di iniziative di internazionalizzazione facilitando l’apertura verso i mercati esteri. L’obiettivo è quello di creare e veicolare un’immagine della Campania e dei principali settori produttivi campani riconoscibile e positiva, favorendo la conoscenza delle eccellenze produttive, sviluppando  attività di promozione dei principali settori produttivi con sede legale o operativa in Campania e del “Made in Campania” attraverso  occasioni di incontro b2b.

Si tratta, dunque, di una grande opportunità per tutte quelle aziende che intendono ampliare la propria visibilità sui mercati e espandere il proprio business. Un’opportunità che adesso include anche l’evento fieristico di Ariano Irpino, un chiaro segnale che testimonia come possa essere importante per un’azienda promuoversi anche sui mercati locali e nazionali, che spesso dimostrano una scarsa conoscenza dei prodotti di eccellenza provenienti dai loro stessi territori. Le aziende e i consorzi di imprese interessati a partecipare a Sud con Gusto hanno tempo per inoltrare la domanda di partecipazione fino al 27 gennaio.


Commenti


Articoli Correlati

Ti piace Cittadiariano.it? Aiutaci a migliorarlo: basta un "Mi piace"   :)
;