|

Accesso Utente

Ultimissime :

L'AIR, "Noi estranei alla bagarre politica arianese"

di , Venerdì, 25 Luglio 2014

dall'AIR, Autoservizi Irpini Spa, riceviamo e pubblichiamo:

L’A.I.R precisa che non vuole entrare nelle bagarre politiche della comunità arianese, anche se l’Azienda, negli ultimi tempi, viene spesso chiamata in causa per vicende che non le appartengono, e ciò è avvenuto sia durante che dopo la campagna elettorale

Un atto di cortesia usato dall’Azienda A.I.R. nei confronti dell’allora Sindaco Covotta, per la municipalizzata AMU, non può essere trasformato oggi in un atto di irriconoscenza o usato per fare battaglie elettorali.

Sappiamo che la riconoscenza è un sentimento nobile.

Ci sono amministratori di lungo corso i quali sanno bene che l’AMU fu ospitata, a titolo gratuito, nella nostra proprietà in attesa che fosse terminato il deposito in località  Scarnecchia.

Non ci aspettavamo, certo, un ringraziamento ma che addirittura qualcuno metta in dubbio la proprietà dei nostri beni ci sembra un paradosso.

Peraltro la vicenda risale a diversi mesi fa, quando col Commissario Prefettizio dott.ssa Nuzzolo e i tecnici comunali furono concordati tempi e modalità del rilascio dell’area di Rione Cardito dei mezzi Amu, Asl e degli altri mezzi comunali.

Il tutto doveva avvenire entro il mese di aprile poi prorogato a maggio e ancora l’ultima proroga scade entro il mese di agosto.

Si precisa che se l’Azienda dovesse essere ancora tirata in causa per scopi demagogici che nulla hanno a che fare con la sua mission saranno intraprese le azioni giudiziarie a propria tutela.


Commenti


Articoli Correlati

Rimani sempre aggiornato, diventa nostro Fan su Facebook!