|

Accesso Utente

Ultimissime :

Natalia Titova special guest della Fibes. Colarusso:"La danza, un successo di squadra".

di , Giovedì, 01 Dicembre 2016

Gaeta, domenica 27 novembre 2016

Prestigioso evento di danza e spettacolo a Gaeta per il Festival nazionale di ballo "Citta del Golfo" VI edizione organizzato, domenica scorsa, dal maestro Fabio Pedagna, coordinatore FIBES per la Regione Lazio, presso il Palazzetto dello Sport di Gaeta in Marina di Serapo. Madrina dell'evento la maestra e ballerina di fama internazionale Natalia Titova, che ha aperto le danze con un ballo improvvisato con il maestro Pedagna.

Galvanizzati dalla partecipazione della Titova, che ha ricoperto il ruolo di Giudice d'Onore, i ballerini, di tutte le fasce di età e provenienti da tutta Italia, si sono cimentati nelle competizioni di danza standard, latino americano, tango argentino, liscio unificato, ballo di gruppo, hip hop e tanto altro. "Sono onorata e sorpresa della molteplice partecipazione dei più piccoli - ha detto Natalia Titova - il loro entusiasmo mi ricorda i miei primi passi da ballerina". Emozioni uniche hanno regalato, inoltre, le esibizioni in carrozzella e quelle con il coinvolgimento di ragazzi diversamente abili seguiti dal maestro R. Nicchiotti. La Federazione rappresentata dal Presidente Peppino Colarusso e da tutti i suoi maestri, stanno facendo davvero un ottimo lavoro.

"Stimolare i bambini, gli anziani, i ragazzi con diverse tipologie di disabilità e sempre più persone con il ballo - ha detto il Presidente Colarusso - è una sfida vinta per noi della FIBES". "Questo Festival, la partecipazione delle centinaia di persone intervenute e, soprattutto, la presenza di Natalia - ha commentato il maestro Fabio Pedagana - rappresentano un bel regalo per tutta la cittadinanza di Gaeta e per tutto il Golfo. Il ringraziamento più grande - ha continuato il maestro - va soprattutto all'Amministrazione Comunale di Gaeta ed alle Autorità intervenute, Polizia di Stato e Croce Rossa Italiana, che hanno reso possibile tutto questo in piena tranquillità e sicurezza".


Commenti


Articoli Correlati

Ti piace Cittadiariano.it? Aiutaci a migliorarlo: basta un "Mi piace"   :)
;