|

Accesso Utente

Ultimissime :

Proficua riunione operativa per l'organizzazione di Ex Olivis.

di , Venerdì, 19 Ottobre 2012

Proficua riunione operativa per l'organizzazione di Ex Olivis. Riunione operativa presso la Sala Giunta del Comune di Ariano per l'organizzazione e la messa a punto del programma di “Ex Olivis”, “Settimana- Anteprima dell'Olio Ravece; Terza Festa dell'Olio Dop Irpinia- Colline dell'Ufita; XII Premio Tricolle”. Confermate le date dal 10 al 16 dicembre e le location degli eventi tra Ariano Irpino, Flumeri, Montecalvo, Zungoli ed altri comuni dell'area della Dop.

Si comincia con la didattica nelle scuole, le visite guidate, per proseguire con degustazioni, corsi di assaggio, entrando nel vivo con il Premio Tricolle, il Galà finale dove verranno premiati i campioni d'olio pervenuti a concorso e la raccolta fondi in favore di Telethon, ed infine la domenica con la raccolta e la molitura delle olive.

Si è trattato di una riunione molto proficua- afferma l'Assessore all'Agricoltura del Comune di Ariano, Pasquale Li Pizzi- abbiamo confermato le cose ben riuscite della precedente edizione come ad esempio le attività didattiche coordinate da Pasquale Moscatelli ed abbiamo valutato una serie di nuove ed interessanti proposte da parte di ciascun intervenuto. In particolare l'idea di istituire un ulteriore premio per il migliore impianto olivicolo nell'area dei 38 Comuni della Dop Irpinia- Colline dell'Ufita, proposta lanciata dallo Stapa Cepica e dalla Confagricoltura. Ex Olivis- prosegue Pasquale Li Pizzi- è un evento che sta a cuore a molti, a cominciare dal Comune di Ariano e sta vedendo il contributo di idee di associazioni, patronati ed enti pubblici. L'olio extravergine d'oliva è, forse, il prodotto che più ci rappresenta e che fa parte della nostra identità culturale. Nei suoi sapori e nei suoi profumi è contenuto tutto il territorio ufitano ed irpino. Dunque è importate continuare a puntare su questo prodotto e l'iniziativa Ex Olivis, portata avanti da 12 anni dall'Associazione 'Elaion insieme al Comune di Ariano, assurge a questo compito in modo egregio promuovendo e valorizzando non solo l'olio, ma anche i produttori ed il territorio che lo rappresentano

All'incontro, oltre agli organizzatori dell'Associazione 'Elaion presieduta da Aurelio Carchia, dagli Assessori del Comune di Ariano, Pasquale Li Pizzi, Manfredi D'Amato e Carmine Peluso, hanno partecipato l'Assessore del Comune di Flumeri, Nicolino Del Sordo, l'Assessore di Montecalvo, Franchina Mobilia, l'Architetto, Carlo Giardino, della Comunità Montana dell'Ufita, il Responsabile dello Stapa Cepica di Ariano Irpino, Remo Damiano, il Vice direttore della Coldiretti provinciale Giovanni Colucci, il Presidente della Cia di Ariano, Ottone La Porta, il Direttore della Confagricoltura di Ariano, Michele Romano, la Referente della Pro Loco di Ariano, Maria Cusano, il Presidente provinciale della Apoi, Ciriaco Petrilli, il Direttore di Fiere e Congressi, Antonio Ferraro, il Referente del Consorzio Coprovoli, Gianfranco Cuoco, il vice presidente dell'Associazione culturale Pasquale Ciccone, Raffaele Gurdabascio. Già fissata per giovedì 25 ottobre alle ore 15,00 la prossima riunione operativa nella quale sarà ratificato il programma definitivo con le varie iniziative.


Commenti


Articoli Correlati

Ti piace Cittadiariano.it? Aiutaci a migliorarlo: basta un "Mi piace"   :)
;