|

Accesso Utente

Ultimissime :

Sporting Ariano, martedì il girone e il calendario

di , Venerdì, 30 Settembre 2016

Ancora pochi giorni e l'ambizioso Sporting Ariano di Felice Grasso conoscerà i nomi delle sue avversarie nel girone di Prima Categoria, campionato in cui si candida a recitare un ruolo da protagonista. La squadra del Tricolle spera di contendere o quantomeno di affiancarsi alla Vis Ariano nel cuore degli amanti del calcio della città.

Nel week end l'esordio nella Coppa Campania di I Categoria, dove nel girone a tre ci sono anche Lacedonia e Paternopoli, quasi certamente avversarie anche nel campionato. Ma quali saranno le avversarie? Con le rinunce di Torella, Spartak Eclano, US e Sporting Scampitella e Bisaccia, l'area ufitana, calorese e altirpina è decisamente ridotta rispetto al passato. Facile, dunque, ipotizzare che il girone "sconfinerà" un po' rispetto al solito.

Quasi certamente finiranno nello stesso girone le seguenti: Sporting Ariano; la neopromossa Audax Melitese; le ripescate Gesualdo e Gravit Landi (quest'ultima retrocessa sul campo a maggio); Paternopoli, Fontanarosa, Virtus Sturno, Frigento, Lacedonia, Lioni e Calitri. In totale siamo a quota 11. Per arrivare almeno a quota 15 servirà integrare con altre quattro squadre della provincia irpina. Difficile che si vada a pescare nell'area al confine col napoletano. Molto più probabile che la scelta ricada sulle tre compagini della Valle dell'Irno: Rizla Group Serino, San Michele di Solofra e San Michele di Serino, quest'ultima ha appena rilevato il titolo del Teora e ha ottenuto il ripescaggio.

All'appello mancherebbe solo un posto o al massimo due, se il girone dovesse essere pari e non dispari. La scelta in questo caso dovrebbe ricadere su una squadra dell'avellinese (le due avellinesi Centro Storico e Parco Aquilone, oppure le varie Abellinum, Volturara e Atletico San Potito Ultra).


Commenti


Articoli Correlati

Ti piace Cittadiariano.it? Aiutaci a migliorarlo: basta un "Mi piace"   :)
;