|

Accesso Utente

Ultimissime :

Sulla diffida della Prefettura la nota del Presidente del Consiglio Comunale Antonio Della Croce

di , Venerdì, 25 Maggio 2018

Il presidente del Consiglio Comunale di Ariano Irpino, Antonio Della Croce, in relazione alla diffida della Prefettura per il ritardo sull’approvazione del rendiconto di gestione 2017, precisa quanto segue:

“Prendiamo atto con dispiacere della volontà dell’esponente Pd di non partecipare più alle riunioni dei capigruppo consiliari. Allo stesso tempo, respingiamo al mittente ogni accusa, rimarcando la linearità dell’azione di questo ufficio. Per quanto riguarda la vicenda della diffida del Prefetto per il ritardo relativo all’approvazione del rendiconto di gestione 2017, è bene evidenziare che 62 i Comuni che hanno ricevuto la comunicazione da parte di Palazzo di Governo, a cui si aggiungono molti di quelli chiamati al voto, per i quali la Prefettura ha già annunciato l’invio della diffida non appena si insedieranno i nuovi Consigli comunali. In sostanza due terzi dei municipi irpini sono interessati dal provvedimento. Questa precisazione non vuole per nulla giustificare il ritardo, ma dimostra plasticamente le difficoltà che ogni Ente registra per completare tale iter, con una serie di tappe imposte dalla normativa che è continuamente modificata. Non solo. Mette a dura prova i dipendenti dell'Area Finanziaria impegnati nel tour de force Bilancio di previsione e Rendiconto finanziario”.


Commenti


Articoli Correlati

Rimani sempre aggiornato, diventa nostro Fan su Facebook!