Accesso Utente

Luciano Giorgione sul disservizio trasporto urbano ad Ariano

di , Mercoledì, 09 Gennaio 2013

da Luciano Giorgione riceviamo e pubblichiamo:

Lo sciopero dei mezzi di trasporto urbani Amu oggi 09 gennaio ha causato un disservizio agli utenti, che si sono visti mancare le corse in alcune ore, a causa della superficialità di trattare per evitarlo da chi di competenza. Le responsabilità sono da attribuire all'assessore al ramo e al Sindaco come rappresentante della medesima società perché non sono stati efficaci ed efficiente nel trattare la questione, oramai diventata così spinosa, per il loro mancato dialogo e comportamento da padre padroni della cosa pubblica.

Quest'amministrazione fa troppe chiacchiere e pochi fatti, non è capace di risolvere i problemi concreti che attanagliano la città da troppo tempo. Sono angusti  alla poltrona per faccende personali, se ne fregano altamente dei cittadini e non riescono a cavare un ragno dal buco.

Poi quello che c'è da mettere all'attenzione dell'opinione pubblica, il fatto di aver chiamato una ditta privata a svolgere un servizio pubblico commissionato da chi? Forse dal Sindaco, forse dal direttore tecnico, forse dall'assessore al ramo o addirittura da qualche scienziato di turno comandato da terzi.

Questo modo di gestire la cosa pubblica rasenta l'abuso di potere e trasferisce ai giovani un cattivo messaggio della politica, che dovrebbe essere ben altro di quanto viene consumato in questo Comune

 


Commenti


Articoli Correlati

Rimani sempre aggiornato, diventa nostro Fan su Facebook!