Accesso Utente

Aggressione in carcere, quattro agenti contusi

di , Martedì, 11 Marzo 2014

Un detenuto, in cura per gravi patologie psichiatriche, ha aggredito il suo compagno di cella. Nel tentativo di dividerli, sono intervenuti gli agenti, ma sono finiti al pronto soccorso senza riportare, fortunatamente, conseguenze gravi. Disposto isolamento per l'aggressore.



Commenti


Articoli Correlati

Rimani sempre aggiornato, diventa nostro Fan su Facebook!