Accesso Utente

Ariano, Consiglio Comunale: le variazioni di bilancio al centro dell'attenzione

di , Mercoledì, 01 Dicembre 2021

Ieri il Consiglio Comunale ad Ariano Irpino è stato incentrato essenzialmente sul quinto punto dell’ordine del giorno, relativo alle variazioni al bilancio 2021-2023. Sul piatto l’investimento di 30.000 euro per la videosorveglianza, 50.000 euro per le luminarie con una attività prolungata delle attività commerciali e iniziative per i bambini, l’installazione di una pista di pattinaggio (10.000 euro) all’ingresso della villa comunale, prevista anche una pedana rialzata per preservare il prato. Il programma è stato illustrato dall’assessora Veronica Tarantino, sono intervenuti  i consiglieri Giovanni La Vita, Marco La Carità, Marcello Luparella, Andrea Melito, il sindaco Enrico Franza. 

Acceso il dibattito sulla questione Amu, botta e risposta tra Luparella e il vice-sindaco Carmine Grasso. Non è mancato l’intervento dell’assessore Antonio Ninfadoro che aveva relazionato sui primi 4 punti, riguardanti debiti fuori bilancio. Sotto i riflettori anche il recupero della zona Tranesi, l’istituzione di una fondazione per il patrimonio materiale e immateriale a partire dalla stazione Hirpinia, presentata dal sindaco Franza e la realizzazione MOVU in località Casone (punto 8), illustrata da Andrea Melito.

Non trattati i punti 6 (Mozione consiglieri di minoranza “Emergenza cinghiali”), 9 (Mozione dei consiglieri di minoranza “adesione al protocollo d’intesa controllo del vicinato”) per assenza del consigliere proponente Daniele Tiso e 7 (Istituzione e tenuta dell’Albo Comunale degli Enti del Terzo Settore. Approvazione regolamento”). I punti dell’ordine del giorno che hanno trovato sviluppo sono stati approvati.



Rimani sempre aggiornato, diventa nostro Fan su Facebook!