Accesso Utente

Ariano, l'I.I.S.De Gruttola in campo per la ricerca contro il cancro infantile insieme agli "Amici di Gianmichele"

di , Venerdì, 12 Febbraio 2021

Domenica 14 febbraio, in piazza Plebiscito ad Ariano Irpino, in occasione della 20esima Giornata Mondiale contro il Cancro Infantile organizzata dalla FIAGOP, ci sarà l'intervento di uno stimato professionista che illustrerà, con le sue conoscenze, l’importanza di donare il sangue per dare un aiuto reale a bambini ed adolescenti pazienti oncologici.

Invece nella giornata di lunedì 15 febbraio, insieme agli Amici di Gianmichele, avverrà la messa di mora dell'albero di melograno nelle aiuole di diverse scuole. Il melograno è un frutto scelto dalla FIAGOP per le sue proprietà antitumorali naturali, grazie ai suoi antiossidanti, e perché simboleggia con i suoi arilli il paziente, la famiglia, gli amici, la comunità, la scuola, i medici, gli infermieri, le associazioni di volontariato i quali tutti insieme combattono e aiutano a percorrere la dura strada della cura.

de gruttola

Abbiamo incontrato la Sig.ra Francesca Mingolelli, promotrice dell'evento e mamma del "nostro amico Gianmichele" che ha così commentato:"Avrei piacere di riuscire a sensibilizzare sul nostro territorio più persone possibili su questo tema, perché purtroppo non tutti conoscono le malattie infantili,specie, purtroppo, quella che ha colpito mio figlio Gianmichele: l'osteosarcoma, un mostro invisibile che ha portato via il mio ragazzo di soli 15 anni, venuto a mancare 16 mesi fa. Insieme agli amici di Gianmichele abbiamo aderito compatti a questa campagna di sensibilizzazione indetta dalla FIAGOB (Federazione italiana Genitori Oncologici). Tutti insieme si vince!E' indispensabile pensare ad un aiuto concreto per questi ragazzi , e l'aiuto che possiamo dare è donare il sangue a chi ne ha davvero bisogno, i ragazzi chemioterapici necessitano  continuamente di trasfusioni di sangue e di piastrine. Noi, "Gli amici di Gianmichele" abbiamo scelto di partire dall'Istituto Alberghiero De Gruttola perche l'alimentazione è di fondamentale importanza nella prevenzione contro questo tipo di malattie. A tal proposito voglio ringraziare il dirigente scolastico, Pietro Petrosino, e tutto il corpo docente insieme al personale scolastico per la grande solidarietà e disponibilità mostrati".




Rimani sempre aggiornato, diventa nostro Fan su Facebook!