Accesso Utente

Ariano, Patto Civico:"Ottima notizia quella dei Finanziamenti per il risanamento, ma diamo a Cesare quel che è di Cesare”

di , Mercoledì, 16 Dicembre 2020

RICEVIAMO E PUBBLICHIAMO

Lungi da noi esaltare l’operato di questa o di quella amministrazione, e proprio per mantenere quella posizione di equidistanza che abbiamo assunto a partire dalla campagna elettorale e che intendiamo mantenere.
Il finanziamento, per un milione trecentomila euro, di opere finalizzate, con tre importanti progetti, al risanamento idrogeologico del territorio della nostra città, è senz’altro una buona notizia. È un fatto oggettivo che tali opere siano state finanziate dalla legge 27.12.2019 n. 160, e che in vigenza dell’amministrazione Franza I i progetti esecutivi siano stati trasmessi, in data 10.01.2020, per il finanziamento. È altrettanto oggettivo che la trasmissione di progetti in modo così tempestivo (12 giorni dopo la pubblicazione della legge, nonostante il periodo festivo) sia stata possibile solo grazie al fatto che quei progetti fossero stati già elaborati, ed inseriti nella piattaforma regionale I.TER, nonché nel Piano Triennale Comunale Opere Pubbliche 2019/2021, approvato dall’amministrazione Gambacorta con Delibera di Giunta Comunale n. 41 del 7.03.2019 e con Delibera  di Consiglio Comunale n. 29 del 23.04.2019. Notizie, queste, riportate nella Delibera della Giunta Franza I n. 16 del 10.01.2020, che ha trasmesso i progetti.
Questo solo per amore di verità. E perché conviene sempre dare a Cesare quel che è di Cesare.




Rimani sempre aggiornato, diventa nostro Fan su Facebook!