Accesso Utente

Arrestato imprenditore di Mirabella, sorpreso in possesso di cocaina

di , Sabato, 27 Luglio 2013

Ieri sera nell’ambito dei servizi di controllo del territorio, predisposti dal Comando Provinciale Carabinieri di Avellino per il contrasto del fenomeno legato all’uso e lo spaccio di sostanze stupefacente, i Carabinieri della Compagnia di Ariano Irpino hanno tratto in arresto in flagranza di reato un 43 enne di Mirabella Eclano.

L’uomo, un noto imprenditore della zona, a bordo della su berlina aveva appena varcato l’uscita del casello autostradale di Grottaminarda quando veniva fermato dai carabinieri della locale stazione per un controllo di routine. L’atteggiamento nervoso ed inquieto del soggetto insospettiva i militari che, dopo una attenta ispezione, rinvenivano ben occultati all’interno dell’autovettura due piccoli sacchetti in cellophane contenenti sostanza stupefacente, rispettivamente 25,00gr. di cocaina e 25,00gr. di crack, ed un bilancino di precisione.

L’individuo è stato pertanto tratto in arresto per illecita detenzione di sostanze stupefacenti e su disposizione del Sostituto Procuratore di turno presso la Procura della Repubblica di Ariano Irpino condotto presso la propria abitazione in regime degli arresti domiciliari.




Articoli Correlati

Rimani sempre aggiornato, diventa nostro Fan su Facebook!