Accesso Utente

Calcio a 5 - Coppa femminile: ancora un pari

di , Giovedì, 13 Dicembre 2012

Come nella gara di campionato di domenica scorsa, anche quest’andata dei quarti di coppa termina in parità, un 3 a 3 che lascia tutto in sospeso sul discorso qualificazione. La temperatura estrema e le numerose defezioni in entrambe le formazioni rendono la gara meno spettacolare tecnicamente, ma le emozioni non mancano fino al fischio finale. 

Il Città di Ariano oltre alle assenze della Carrabs di Stanco e di Pepe perde all’ultimo istante capitan Russo e con Moscillo a mezzo servizio per i postumi di un infortunio si affida alla dinamicità della Del Fiume che realizza due reti e l’assist decisivo per la realizzazione di Genua (sempre in rete sia in coppa che in campionato). 

Partenza forte del Città di Ariano che crea la sua prima occasione dopo solo 15 secondi con Maria Russo che colpisce la traversa, ma la Salernitana c’è e sembra molto più convinta delle arianesi. Infatti dopo un batti e ribatti riesce a portarti in vantaggio al 12° con Bisogno. Il Città di Ariano non riesce ad essere incisiva, nonostante ciò su un tentativo dalla lunga distanza di Maria Russo, il portiere ospite non trattiene e Del Fiume con un tocco morbido pareggia, siamo al 16°. La gara vede continui capovolgimenti di fronte e quando sembra che la prima frazione debba terminare così, arriva l’errore del Città di Ariano che lascia campo alla Cisanti che ringrazia. 

Al rientro immediato allungo della Salernitana che approfitta al 3° ancora con Cisanti. A questo punto il Città di Ariano tenta il tutto per tutto e comincia a giocare come sà, mette velocità, grinta ed intraprendenza e riapre la gara al 10° con Genua che gira al volo un perfetto passaggio di Del Fiume. La rete galvanizza le ragazze arianesi che al 14° impattano con una bella azione corale che libera la Del Fiume davanti al portiere, grande freddezza e precisione ed è il pareggio. Ora la gara è avvincente, le azioni si susseguono, determinante in almeno un paio di occasioni l’estremo Forgione, ma il risultato non cambierà più. La qualificazione è rinviata alla gara di ritorno che si svolgerà giovedì 20 Dicembre.

 

CITTA’ DI ARIANO – SALERNITANA  3 – 3 (1-2)


TAGS


Articoli Correlati

Rimani sempre aggiornato, diventa nostro Fan su Facebook!