Accesso Utente

Carcere Ariano: D’Agostino scrive al Ministro della Giustizia

di , Mercoledì, 08 Febbraio 2017

Troppi detenuti, poco personale. È questa la denuncia del deputato irpino di Scelta Civica, Angelo D’Agostino, sulla situazione in cui desta il carcere di Ariano Irpino. L’onorevole ha scritto una missiva al Ministro della Giustizia, Orlando, per descrivere la difficile situazione della struttura del Tricolle, più volte citata per episodi di aggressioni nei confronti degli agenti di polizia penitenziaria.

“Il carcere di Ariano Irpino, adeguato a contenere detenuti particolarmente problematici, deve essere messo nelle condizioni di operare nella massima sicurezza” – afferma D’Agostino, che aggiunge – “la carenza […] rischia di creare difficoltà a chi con abnegazione opera in quella struttura assicurando sempre la massima professionalità.” 

Il deputato descrive una situazione in cui “sono circa 300 i detenuti presenti nel carcere del Tricolle a fronte di un organico che conta 170 unità della Polizia Penitenziaria. Un dato rimasto invariato nonostante ci sia stata l’apertura di un nuovo padiglione”. La speranza è che si proceda celermente per risolvere questo problema, anche se, come lo stesso D’Agostino ammette, “non è certamente un problema del solo carcere di Ariano Irpino”.




Articoli Correlati

Rimani sempre aggiornato, diventa nostro Fan su Facebook!