Accesso Utente

ClassicAriano, continuano i concerti

di , Domenica, 28 Dicembre 2014

Prosegue con successo la rassegna musicale “ClassicaAriano”.

Oggi, alle 18.30 presso la "Biblioteca Comunale P.S. Mancini" di Ariano Irpino, è in programma il terzo e interessante appuntamento del cartellone, che si svolge sotto l'egida del Comune ed è frutto dell'instancabile lavoro di Emerico Maria Mazza, delegato alla Cultura dell’Amministrazione Comunale e del Maestro Marco Schiavo.

Questa sera sarà protagonista il duo Zamuner, due cugini con una grandissima passione per la musica. Sarà proposto un inedito pout pourri di pezzi di impronta jazzista per voce e pianoforte. Tra questi, alcuni molto noti al grande pubblico: Summertime, Someone to watch over me, I got rhythm.

ClassicAriano continuerà anche a Gennaio. Il primo dell’anno, alle 18.30 nella Biblioteca Comunale, saranno di scena Francesca Salvemini e Silvana Libardo, al flauto e al pianoforte, mentre il 4 gennaio, sempre nella stessa location e alla stessa ora si esibiranno Antonio Gomena, Yelena Yakubinskaya, Giulia Olivieri.

I concerti finora proposti hanno incontrato il consenso del pubblico. Il primo appuntamento è coinciso con il tradizionale concerto di Natale del Coro della Cattedrale di Ariano, un vero e proprio successo, con una magnifica orchestra, quella della Radio Nazionale di Kiev, e l'esibizione del mezzosoprano arianese Francesca Ciccione, che si avvia ad un futuro roseo nel mondo dell'opera.

Secondo appuntamento ieri sera in biblioteca, in un'atmosfera più intima e riservata, con il duo Silvano Minella (violino) e Flavia Brunetto (pianoforte), due graditissimi ritorni, che hanno deliziato il pubblico del Tricolle con un concerto pieno di pathos e virtuosismi, sulle note di Mozart, Grieg e De Falla.

ClassicAriano si conferma un vanto per il Tricolle, una rassegna ormai votata in chiave internazionale e che si prefigura l'ambiziosa prospettiva di diventare una delle realtà più importanti del Belpaese.



Articoli Correlati

Rimani sempre aggiornato, diventa nostro Fan su Facebook!