Accesso Utente

Crisi respiratoria, bimbo di nove mesi ricoverato al Santobono

di , Mercoledì, 07 Agosto 2013

Un bimbo di nove mesi, originario di Fontanarosa, lotta tra vita e la morte all’ospedale Santobono di Napoli, a causa di una grave crisi respiratoria e problemi cardiaci. Tra le varie cause che si prendono in esame, i medici non escludono che a causarla possa essere stato anche il caldo eccessivo. Una situazione di salute già precaria, essendo affetto da crisi di apnea e reflusso gastroesofageo, che lo avevano già messo a dura prova nel gennaio scorso. Questa mattina è giunto in condizioni molto critiche al Pronto Soccorso dell’Ospedale di Ariano Irpino, dove è scattato immediatamente il codice rosso, che ha messo subito in moto l’equipe dell’emergenza multidisciplinare. Poi il trasferimento in elicottero al Santobono di Napoli, dove attualmente è ricoverato sotto osservazione.



Commenti


Articoli Correlati

Rimani sempre aggiornato, diventa nostro Fan su Facebook!