Accesso Utente

Violenti conati di vomito, 83enne in pericolo di vita

di , Mercoledì, 14 Settembre 2016

E' corsa contro il tempo per salvare un anziano di 83 anni di Savignano Irpino che sarebbe vittima di una grave dissezione aortica. La scoperta è avvenuta quasi casualmente per l'uomo, che si è presentato al Pronto Soccorso dell'Ospedale S. Ottone Frangipane di Ariano Irpino per capire la causa delle sue violente crisi di vomito.

Una volta effettuati tutti gli esami e analizzata la situazione, i medici del presidio ospedaliaro del Tricolle non hanno potuto fare altro che constatare la grave malattia e, cosa ancor più grave, che l'anziano è in serio pericolo di vita. E' stato, infatti, immediatamente trasportato in eliambulanza al Monaldi di Napoli, dove è ricoverato in prognosi riservata. L'aneurisma dissecante è stato stabilizzato ed è sotto il monitoraggio dei medici del già citato ospedale partenopeo.

E' una corsa contro il tempo, ma se ci sono ancora speranze è grazie all'ottimo lavoro svolto dai medici arianesi.



Commenti


Articoli Correlati

Rimani sempre aggiornato, diventa nostro Fan su Facebook!