Accesso Utente

Forza Italia, Irpinia Azzurra parte da Ariano

di , Lunedì, 23 Dicembre 2013

“Lavoriamo per un partito che abbia un suo punto di riferimento in ogni realtà irpina e che sia in grado di dare risposte alle esigenze delle nostre comunità”. Parte all'insegna del radicamento sul territorio e della valorizzazione del consenso il cammino della nuova Forza Italia in provincia di Avellino. L’obiettivo, emerso durante un primo incontro che si è tenuto ieri ad Ariano, è quello di toccare tutti i comuni irpini lungo un percorso che ha visto nella città del Tricolle la sua prima tappa. Promotori dell’iniziativa, definita ‘Irpinia azzurra’ dai dirigenti presenti alla riunione, sono i due consiglieri regionali, Sergio Nappi e Antonia Ruggiero.

“La città del Tricolle e i comuni limitrofi – ha affermato Nappi – costituiscono una delle realtà più importanti dell’Irpinia. ‘Irpinia azzurra’ parte da qui per affermare una nuova concezione dell’impegno politico che faccia riferimento innanzitutto al territorio, ai suoi problemi, spesso annosi, e all'impegno certosino e quasi mai semplice dei suoi amministratori. Forza Italia – ha aggiunto – non può più essere un partito che vive solo del consenso ideale che viene da una figura carismatica qual è quella del nostro presidente, Silvio Berlusconi. Abbiamo il dovere di radicarci, favorendo la nascita di club in ogni comune; luoghi, questi, che devono diventare delle vere e proprie fucine per la nuova classe dirigente, nelle quali deve vigere la regola del confronto democratico e dove non deve essere ammessa alcuna forma di prevaricazione.”

“Irpinia Azzurra è una iniziativa che nasce dalla voglia di partecipazione che in questi anni abbiamo registrato nella nostra provincia – ha dichiarato Antonia Ruggiero -. A dispetto di un crescente sentimento di antipolitica, nelle nostre realtà ci sono ancora persone che vogliono spendersi per il bene comune nel contesto di un partito moderato e liberale come Forza Italia. Un soggetto politico che deve essere sempre più capace di valorizzare chi nelle proprie realtà si fa carico di amministrare la cosa pubblica con dedizione ed efficienza, e chi, per fare questo, è capace di raccogliere consenso intorno alla sua persona.”

Folta la partecipazione di dirigenti storici dell’ormai estinto Popolo della Libertà di Ariano che si sono ritrovati con i due consiglieri regionali presso il club ‘Forza Silvio’, il cui presidente è l’assessore uscente, Dino D’Amato. Tanti anche altri amministratori che hanno preso parte all’incontro servito in particolare a gettare le basi per la costituzione dei nuovi club di Forza Italia. Affrontati anche i nodi legati alle prossime consultazioni amministrative che vedranno i cittadini di Ariano Irpino chiamati alle urne per eleggere il Sindaco e rinnovare il Consiglio comunale. I convenuti hanno deciso, infine, che il 28 dicembre si terrà una manifestazione pubblica per ufficializzare la nascita di diversi club nella città del Tricolle e nei comuni del circondario.




Articoli Correlati

Rimani sempre aggiornato, diventa nostro Fan su Facebook!