Accesso Utente

Giorgione: "Espellere tutta l'amministrazione al prossimo Consiglio"

di , Lunedì, 11 Febbraio 2013

da Luciano Giorgione, riceviamo e pubblichiamo:

Le strade di Ariano sono diventate insidiose e impercorribili, necessita subito la messa in sicurezza per la preservazione dell'incolumità di pedoni ed automobilisti. I trasporti urbani sono insicuri.  Propongo l'espulsione ad horas dell'amministrazione perché incapace di guardare in faccia al bisogno e alla realtà.

Mainiero e Zecchino hanno fallito in pieno e per questo meritano l'allontanamento dal potere definitivamente. Tutti i rappresentanti attuali, di destra, sinistra, centro hanno distrutto il centro di Ariano riducendolo ad un ammesso di macerie. Non esiste un piano regolatore degno, i furbi di turno pensano ad allargare il cimitero sottraendo i servizi essenziali ai vivi, ma che amministrazione è questa?

Vi dovete vergognare e chiedere scusa ai cittadini per l'incapacità mietuta su tutti i fronti in questi ultimi anni, avete danneggiato lo sviluppo e la giustizia sociale, per non parlare della storia e continuate a dire in campagna elettorale di voler rappresentare il territorio. Andate via e date spazio ai giovani che senz'altro saranno più attenti e capaci a governare una città come Ariano.

Rassegnatevi, i cittadini sapranno ben scegliere i rappresentanti giusti, degni di rappresentare Ariano e l'Italia nel mondo. 

 



Articoli Correlati

Rimani sempre aggiornato, diventa nostro Fan su Facebook!