Accesso Utente

Grottaminarda- Cobino rassicura:" nessuna controindicazione alla frequenza scolastica dei ragazzi cinesi."

di , Giovedì, 13 Febbraio 2020

NON RISULTANO CONTROINDICAZIONI ALLA FREQUENZA SCOLASTICA DEI RAGAZZI APPARTENENTI AL NUCLEO FAMILIARE DELLA CITTADINA RIENTRATA DALLA CINA.

 

Il Sindaco Angelo Cobino ha scritto alla Dirigente scolastica dell'Istituto Comprensivo San Tommaso D'Aquino e per conoscenza al Comandante della stazione Carabinieri di Grottaminarda per un'ulteriore rassicurazione rispetto alla vicenda del rientro dalla Cina di una Cittadina residente a Grottaminarda: "E' possibile affermare che, allo stato, non esistono situazioni di criticità circa l’avvenuto rientro dalla Cina di una Cittadina residente a Grottaminarda attualmente in regime di isolamento domiciliare fiduciario. 

Non risultano, altresì, controindicazioni alla frequenza scolastica di ragazzi appartenenti allo stesso nucleo familiare".



Commenti


Rimani sempre aggiornato, diventa nostro Fan su Facebook!