Accesso Utente

GSA Ariano, a Grottaminarda brilla la squadra femminile, affonda la maschile

di , Giovedì, 22 Gennaio 2015


SERIE D FEMMINILE

GSA ARIANO –MC DONALD’S NOLA  3-0 (25-14; 25-20; 25-15;)

Nel rispetto del pronostico, nella palestra comunale di  Grottaminarda domenica 18 gennaio, il GSA ha  battuto il NOLA con un secco 3-0 dimostrando di aver superato il momento di difficoltà  tornando ad occupare il quarto posto in classifica.

Successo voluto e meritato per il team arianese, sponsorizzato da VITILLO-GROUP, che sin da inizio gara ha imposto il proprio gioco con un primo set quasi perfetto chiuso 25-14. Nel secondo parziale le nolane partono con maggiore vigore, pressano al servizio  e colgono azioni vincenti che permettono loro  di allungare di sei punti.

Mister Checa ferma il gioco, rinnova le competenze in ricezione ed il gruppo torna in campo più tranquillo. La squadra si ritrova e lotta per il recupero. Bel gioco e razionalità nella gestione dei colpi permettono di agganciare e superare le avversarie e conquistare anche il secondo set 25-20.

Nell’ultima parte  di gara le biancorosse dominano  e controllano esprimendo supremazia per un finale di 25-15 che vale tre punti importanti per il prosieguo di campionato.

CLASSIFICA: POMIGLIANO p.19, VOLLEY PONTECAGNANO p.18, PARTENOPE p.17, GSA ARIANO  p.14, PEGASOp.10, NOLA p.7, VOLLEY WORLD p.6, Unit ENERGY p.5, CUS NAPOLI p.0.


SERIE D MASCHILE

GSA ARIANO- ASD ALBERTI 0-3 (23-25;14-25;20-25;)

Ennesimo passo falso  per il GSA ARIANO che a GROTTAMINARDA  viene battuto dall’ASD ALBERTI per 3-0.

Prestazione opaca e poco positiva per gli atleti(guidati nell’occasione da Mister ROVIELLO), che nel corso del match hanno commesso moltissimi errori e sono stati sempre costretti ad inseguire nel punteggio gli avversari.

Ricezione negativa e difesa in crisi, sotto i colpi degli attaccanti  napoletani SERRA e NEVOLA , oltre ad una  scarsa concentrazione  sono risultati elementi  determinanti per la sconfitta. E’ il secondo K.O. consecutivo che rende precaria la classifica degli arianesi.

Per mister ROVIELLO: "E’ il momento di dare una svolta alle nostre prestazioni, le due recenti sconfitte erano evitabili se i nostri atleti avessero affrontato gli impegni agonistici con maggiore grinta e voglia di vincere. Il nostro è un gruppo giovane, ma questo non autorizza a scendere in campo  privi di verve e  senza la giusta consapevolezza delle responsabilità che la maglia che si indossa richiede".

CLASSIFICA:CAVA p. 24;  asd ALBERTI p. 17; S. GIORGIO p. 16; STABIA p. 15; ALTA MAREA p. 12; G.S.A. ARIANO asd p. 11; ATRIPALDA p. 9; INTRAMONTES p. 9; OLIMPICA  p. 7; NET VOLLEY p. 0


 

PROGETTO PIRAMIDE

MARCO BONITTA, allenatore della nazionale italiana, ha dato il via  al “PROGETTO PIRAMIDE”, iniziativa indirizzata a valorizzare i talenti giovanili. Tappa a Baroniissi, martedi 20 gennaio, per osservare le atlete nate nel 2001 delle province di Avellino e Salerno.

Per il GSA ARIANO è stata convocata GIULIA VITILLO, figlia dell’ing. LUIGI sponsor delle squadre femminili del GSA. Giulia si è ben comportata durante la seduta di allenamento facendosi apprezzare per le sue doti tecniche e la buona impostazione dei fondamentali.

foto in alto MARCO BONITTA (ALLENATORE della NAZIONALE  ITALIANA) con  GIULIA VITILLO (ATLETA G.S.A. PALLAVOLO ARIANO a.s.d.)
 



Commenti


Articoli Correlati

Rimani sempre aggiornato, diventa nostro Fan su Facebook!