Accesso Utente

Le "fiamme gialle" sequestrano discarica abusiva a Melito Irpino

di , Lunedì, 03 Ottobre 2016

L'azione di prevenzione e repressione degli illeciti ambientali ha consentito alle Fiamme Gialle della Compagnia di Ariano Irpino, di sottoporre a sequestro un’area di circa 500 metri quadri, suddivisa in tre piccole zone insistenti su un’unica proprietà, illecitamente adibita a discarica.

L’intervento, finalizzato a preservare l’ambiente dai danni arrecati da depositi incontrollati di rifiuti pericolosi, si è concretizzato con la localizzazione nelle campagne di Melito Irpino (AV), di un’area all’interno della quale le Fiamme gialle hanno rinvenuto enormi cumuli di rifiuti di ogni tipo: elettrodomestici in disuso, un’autovettura e diversi mezzi agricoli in stato di abbandono, materiale di risulta di attività di demolizione edile, materiale ferroso e legnoso nonché pneumatici di vario genere.

La ricerca dei responsabili ha portato all’individuazione del proprietario dell’area, soggetto di quarantasette anni domiciliato in Melito Irpino (AV), che è stato segnalato alla Procura della Repubblica di Benevento per le constatate violazioni delle norme di cui al decreto legislativo nr. 152/2006 in tema di tutela ambientale.



Articoli Correlati

Rimani sempre aggiornato, diventa nostro Fan su Facebook!