Accesso Utente

Lpa Ariano, nella calza un altro derby

di , Venerdì, 04 Gennaio 2013

Prima gara del 2013, prima del girone di ritorno ed è subito derby. Ad Ariano Irpino arriva  la Carpedil Salerno (palla a due domenica alle ore 18). Il match è quasi uno spareggio per l’ottava piazza, la penultima della griglia play-off, ma ha un significato emotivo molto più profondo: la vittoria costituirebbe una spinta emozionale importante per la seconda fase del torneo di entrambe le formazioni.

LA VOCE DEL CAPITANO - E’ Iris Ferazzoli a suonare la carica per un match che può valere una fetta di play-off. Nelle sue parole il senso di una partita da non perdere sugli spalti del Pala Cardito: “Sarà una battaglia. Loro vorranno riscattare la sconfitta dell’andata. Noi non possiamo permetterci distrazioni. Il nostro girone di ritorno dovrà essere quasi perfetto. Abbiamo l’obbligo di recuperare un po’ di punti lasciati per strada”.

L’AVVERSARIA -  Delle cinque vittorie delle salernitane, tre sono arrivate in gare esterne. Squadra dinamica e di striscia può contare su un perimetro di buon livello in cui si amalgamano, talento, velocità ed esperienza. Spicca il play americano di nonni italiani, Raelin D’Alie, che deve il suo cognome ad un errore di trascrizione negli Usa dell’originario D’Elia. La venticinquenne vanta presenze con la canotta della nazionale italiana: è una giocatrice incisiva in penetrazione, sa giocare il pick and roll ed è abile negli scarichi. Ne giovano la “triplista” Miccio, devastante all’andata, e la veterana Buzzanca. Sotto canestro la Carpedil ha sicuramente meno profondità rispetto alle irpine, ma in tale settore si sta mettendo in evidenza  la ventitre-enne palermitana ex Alcamo, Azzurra Gaglio.

LE CIFRE (medie per gara):

Gruppo Lpa Ariano Irpino: P.ti 64,1 (Micovic 15); P.ti subiti 58,2; Falli C. 18,8 (Paparo 3,5); Falli S. 19,8 (Micovic 5,2); T2 47% (Grasso 51,8%); T3 23% (Maggi 37,5%), Tl 64,8% (Paparo 92,3%); Rimb. 46,8 (Micovic 8,7); Perse 23,3 (Paparo 4,3); Rec. 20,7 (Dominguez 2,7); Assist 7,3 (Paparo 1,8); Valutaz. 75,2 (Micovic 14,7).

Carpedil Ipervigile Salerno: P.ti 61,3 (Buzzanca 12,8); P.ti subiti 60,1; Falli C. 18,8 (Bona 3,4); Falli S. 16,5 (Buzzanza 4,4); T2 45% (D’Alie 54,5%); T3 26,2% (Miccio 36%); Tl 76,7% (D’Alie 87,5); Rimb. 31,7 (Gaglio 6,7); Perse 17 (Buzzanca 3,4); Rec. 21,8 (Bona 3,7); Assist 8,9 (D’Alie 3,4); Valutaz. 66,4 (14,1 D’Alie).

ARBITRI: Leggiero di Brindisi, Pepe di Adelfia (BA)

IL PROGRAMMA DELLA 14^ GIORNATA (SERIE A2 - girone B): Ariano Irpino - Salerno (06/01 ore 18); Napoli – Ragusa (06/01 ore 18); Ancona – Siena (05/01 ore 18.30); Reggio C. - Elite SP: (06/01 ore 16); Viterbo - College Italia (05/01 ore 18.30); Battipaglia - Bologna (06/01 ore 18); Riposa: TermoCarispezia La Spezia.

CLASSIFICA: Ragusa 24; Carispezia SP 20; Napoli 18; Elite SP 16; Ancona, Battipaglia, Bologna 14; Ariano Irpino, Salerno 10; Viterbo 8; Reggio C. 6; College Italia 2; Siena 0.

 



Articoli Correlati

Rimani sempre aggiornato, diventa nostro Fan su Facebook!