Accesso Utente

Nature Show, domani l’inaugurazione

di , Giovedì, 08 Maggio 2014

Al via la prima edizione del nuovo evento ospitato dal Centro Fieristico Fiere della Campania di Ariano Irpino.

Termina l’attesa per prima edizione del Nature Show, il nuovo evento dedicato a caccia, pesca, al mondo dei camper e alle vacanze all’aria aperta, alla nautica e all’outdoor in genere, che sarà ospitato dal 9 all’11 maggio 2014 presso il Centro Fieristico “Fiere della Campania” di Ariano Irpino (AV). La struttura fieristica arianese, realizzata dalla Comunità Montana dell’Ufita e gestita da Fiere e Congressi, dopo i successi consolidati di eventi come Sud con Gusto e Mac Legno Sud, sperimenta una nuova formula per una kermesse assolutamente unica nel suo genere. La superficie dedicata all’evento sarà suddivisa, infatti, in due distinte aree: una interna, presso i padiglioni del centro fieristico, dove saranno presenti numerosi stand di aziende produttrici di armi e di materiale da pesca, di abbigliamento sportivo e di attrezzature da utilizzare all’aria aperta, e una esterna, ricavata nella verde valle circostante, che ospiterà mostre, aree dedicate agli sport e alle attività all'aperto, spettacoli ed esibizioni. L’evento avrà inizio ufficialmente alle ore 10,00 di venerdì 9 maggio con le gare di tiro al piattello che proseguiranno per tutti e tre i giorni della manifestazione. All’inaugurazione sono state invitate ad intervenire diverse personalità politiche del panorama regionale, nazionale ed europeo, la cui presenza conferma l’interesse e la condivisione da parte delle istituzioni per le attività finora realizzate dal “Fiere della Campania”. Per l’occasione è previsto l’intervento di Francesco Lo Conte, Amministratore Unico di Fiere e Congressi; di Oreste Ciasullo, Presidente Comunità Montana dell’Ufita; degli Europarlamentari Clemente Mastella e Erminia Mazzoni, dei Consiglieri Regionali Sergio Nappi, Antonia Ruggiero, Rosa D’Amelio, Pietro Foglia ed  Ettore Zecchino, dei sindaci dei comuni della Valle dell’Ufita e del comprensorio e diautorità civili e militari. Il taglio del nastro sarà affidato a Fulvio Martusciello, Assessore Attività Produttive Regione Campania. Nel pomeriggio sarà possibile assistere alle selezioni provinciali di tiro con l’arco riservate agli alunni delle scuole secondarie di primo grado. Questo nobile e antico sport vedrà confrontarsi numerosi giovani concorrenti che giungeranno al Centro Fieristico Fiere della Campania per mettere alla priva le loro abilità e accedere alle fasi successive. Il Nature Show offrirà, inoltre, tanta altre attrazioni a tutti i partecipanti. Sarà possibile assistere, ogni giorno dell’evento, alle esibizioni di cani e cavalli, gare cinofile, provare il parkour o partecipare al battesimo del Sub o della Sella, sperimentando l’emozione delle immersioni o delle cavalcate.Tutti i visitatori potranno apprendere le tecniche di sopravvivenza e i segreti della natura attraverso percorsi didattici tenuti da associazioni di Survival, Speleologia e Archeologia. Ai giovani è dedicato, in particolare, lo speciale percorso didattico “Impariamo dalla natura” che prevede anche la visita alla “Fattoria didattica” dove apprendere i segreti del latte, della cura degli animali e dell’apicoltura. Sarà possibile anche cimentarsi nelle attività di pesca sportiva e visitare la ricca esposizione di camper e di imbarcazioni. In contemporanea con il Nature Show si terrà anche la prima edizione dell’Expo dell’Elettronica, mostra mercato dedicata al settore dell’elettronica e dell’informatica e la Festa del Cacciatore, kermesse dedicata agli appassionati di gastronomia venatoria. Una tre giorni imperdibile, dunque, con tanto divertimento e attività adatte a tutta la famiglia.








Articoli Correlati

Rimani sempre aggiornato, diventa nostro Fan su Facebook!