Accesso Utente

Nora, labrador antidroga della Polizia, ha colpito ancora

di , Venerdì, 17 Luglio 2015

Impiegata nella maxi operazione di Secondigliano. Col suo fiuto collabora ai blitz contro lo spaccio.

Nora ha colpito ancora. Il suo fiuto è infallibile. Impiegata nella maxi operazione della Polizia di Stato a Secondigliano contro il clan Vanella-Grassi la labrador antidroga si è rivelata quanto mai preziosa. Durante il blitz sono state eseguite nove ordinanze di custodia cautelare nei confronti di spacciatori e vedette del rione Scampia. Un duro colpo al market dello spaccio a cielo aperto tra le vele e le piazzette del rione diventato famigerato in mezzo mondo, e famoso poi dopo la visita di papa Francesco che proprio da qui lanciò un appello accorato e incisivo alla conversione dei camorristi. Nora raspando ha consentito ancora una volta di scovare significativi quantitativi di sostanze stupefacenti nascosti nei posti più impensabili dagli uomini al soldo del clan. Il fido poliziotto sta conquistando la fiducia del personale della Polizia di Stato per le importanti operazioni che la vedono puntualmente protagonista indiscussa in cambio solamente di una manciata di crocchette una volta che ha portato a termine la sua missione di legalità. E' irpino il conduttore di Nora.



Commenti


Articoli Correlati

Rimani sempre aggiornato, diventa nostro Fan su Facebook!