Accesso Utente

dall'assessore Crescenzo Pratola riceviamo e pubblichiamo:

Anche se a distanza di tempo e con un po’ di ritardo, dovuto esclusivamente a non interferire con la campagna elettorale, rispondo alla dott.ssa Floriana Mastandrea, sulla questione cimitero.

La invito fin d’ora alla presentazione pubblica del progetto di ampliamento del cimitero e specifico che alcune considerazioni della dott.ssa Mastandrea sono contenute nel progetto, infatti: il progetto prevede AREE PER INUMZIONE E CAMPI COMUNI; il progetto prevede la realizzazione di un locale e relativi servizi per la commemorazione del defunto.

Colgo l’occasione per specificare inoltre che: l’esproprio delle aree e le relative indennità da assegnare ai proprietari, per la realizzazione dell’intervento è a totale carico del concessionario; il sistema di appalto IN CONCESSIONE, piuttosto che la realizzazione, IN PROPRIO, da parte del Comune, è stata una scelta effettuata, nel mese di maggio del 2008, dal Consiglio Comunale; il prezzo dei loculi, delle edicole funerarie e delle aree per cappelle gentilizie è stato fissato dal Consiglio Comunale, pertanto il concessionario, nella vendita, è tenuto ad attenersi a quanto stabilito.




Articoli Correlati

Rimani sempre aggiornato, diventa nostro Fan su Facebook!