|

Accesso Utente

Ultimissime :

Ariano Irpino: weekend sicuro, i carabinieri intensificano i controlli

di , Lunedì, 04 Febbraio 2013

Nel corso del fine settimana appena trascorso, ad Ariano Irpino e nei comuni limitrofi, i Carabinieri della Compagnia di Ariano Irpino hanno dato corso all’ennesimo servizio coordinato disposto dal superiore Comando Provinciale di Avellino teso principalmente a contrastare reati in genere, con particolare attenzione all’impedimento dei furti, e prevenire comportamento pericolosi di giovani alla guida di autovetture all'uscita di locali della movida.

Il bilancio complessivo è stato di 1 arresto, 5 persone denunciate in stato di libertà e 6 allontanati con foglio di via obbligatorio.

In particolare:

  • un sorvegliato speciale con l'obbligo di soggiorno nel comune di Bonito è stato tratto in arresto dai militari della locale stazione per violazioni alla prescrizione della misura di sicurezza personale. L'uomo non era rincasato per la notte e veniva rintracciato a casa di un conoscente;
  • un arrestato domiciliare di Bonito veniva sorpreso da una pattuglia della radiomobile gironzolare per quel comune a bordo della propria autovettura. Oltre alla denuncia per evasione all'uomo veniva sottoposta a sequestro l'autovettura poiché lo stesso guidava con patente ritirata;
  • tre cittadini del Marocco residenti nel foggiano, trentenni, tutti con precedenti per reati contro il patrimonio, venivano controllati dai militari della stazione di Trevico nei pressi del casello autostradale di Vallata. Da un accurata perquisizione i tre uomini venivano trovasti in possesso di attrezzi idonei allo scasso senza giustificarne il motivo. Per i tre scattava la denuncia all'Autorità Giudiziaria ed il foglio di via obbligatorio;
  • un trentacinquenne di Ariano Irpino veniva sorpreso da una pattuglia dell'aliquota radiomobile, in Ariano Irpino, a bordo della propria autovettura in stato di alterazione dovuta dall'assunzione di sostanza stupefacente del tipo oppiacea riscontrata mediante analisi cliniche;
  • militari della Stazione di Grottaminarda hanno sottoposto alla misura cautelare dell'obbligo di dimora un ventenne del luogo poiché ritenuto responsabile di furto;
  • militari della Stazione di Ariano Irpino hanno sorpreso due uomini di 64 e 56 anni ed una donna di 36 anni, tutti residenti nel foggiano e con precedenti specifici per reati contro il patrimonio, gironzolare senza motivo all'interno di un condominio di quel comune in orario in cui la maggior parte dei condomini si trovava fuori casa.

Commenti


Articoli Correlati

Ti piace Cittadiariano.it? Aiutaci a migliorarlo: basta un "Mi piace"   :)
;