|

Accesso Utente

Ultimissime :

Caccia al primato contro il Geas: prova generale per la finale

di , Venerdì, 17 Aprile 2015

Serata di gala per la Mcs che festeggia il traguardo della finale promozione ospitando il Geas di Sesto San Giovanni.

L’appuntamento è per le ore 21 in una gara che mette in palio il primato nel girone E di poule promozione. Le ragazze di coach Ferazzoli proveranno a completare l’opera allungando la striscia di cinque successi consecutivi, iniziata proprio con la vittoria in Lombardia nel match di andata. Le rossonere in questa poule si sono arrese solo alle irpine. Agguantarle in classifica significherebbe assicurarsi il vantaggio del fattore campo nella finale contro Torino. Viceversa in caso di sconfitta, la Mcs ritroverebbe nell’altro accoppiamento di finale, le bolognesi di Castel San Pietro già affrontate nella prima fase.

L’AVVERSARIA – Se Ariano è in serie positiva, quella di Sesto San Giovanni è una striscia di vittorie ancora più lunga. Le rossonere hanno intervallato i quattro successi consecutivi in poule promozione, inanellati dopo lo stop casalingo contro le irpine, con la prestigiosa affermazione in Coppa Italia dove hanno battuto prima Castel San Pietro e poi Ferrara. Rispetto all’andata ritroveranno due delle ragazze d’oro campionesse d’ Italia under 19: la play guardia Martina Kacerik (che sarà protagonista anche a Battipaglia), e soprattutto l’ala Beatrice Barberis, la più in forma nelle ultime uscite. Le tre “veterane” del gruppo sono l’ala Federica Tognalini, arrivata a stagione in corsa dalla Saces Napoli, l’oriunda italo-americano Maria Laterza, pivot della nazionale italiana, già avversaria di Ariano nelle scorse stagioni con le canotte di Broni e La Spezia, e soprattutto la play Giulia Arturi, figlia d’arte di quella Rosy Bozzolo che nello stesso ruolo ha vinto cinque degli otto scudetti conquistati dal Geas negli anni settanta.

LE CIFRE (medie per gara):

Mcs Hydraulics Ariano Irpino: P.ti 63,4 (Madonna 14,1); P.ti subiti 57,4; Falli C. 17,5 (Chesta 2,6); Falli S. 17,8 (Maggi 4,1); T2 43,2% (Madonna 51,4%); T3 29,4% (Madonna 38,2%); Tl 71,2% (Maggi 83,8%); Rimb. 36,7 (Chesta 5,5); Perse 17 (Madonna 2,5); Rec. 22,2 (Madonna 2,7); Assist 8,4 (Madonna 2,2); Valutaz. 72,8 (Maggi 13,2).

Paddy Power S.S. Giovanni: P.ti 67,3 (Barberis 12,5); P.ti subiti 55,4; Falli C. 19,4 (Laterza 3,1); Falli S. 16 (Barberis 3,4); T2 48,7% (Kacerik 60%); T3 27,1% (Arturi 32,8%); Tl 67,6% (Kacerik 80%); Rimb. 42,6 (Laterza 11,4); Perse 19,5 (Arturi 3,4); Rec. 21,3 (Kacerik 2,6); Assist 11 (Arturi 3,6); Valutaz. 80,5 (Laterza 17,7).

ARBITRI: Leggiero di Lecce, Lucarella di Leporano (TA)

IL PROGRAMMA DELLA 10^ GIORNATA (Serie A2 – Poule Promozione)
Girone D: Vicenza - Castel San Pietro (16/04 ore 20.30); Genova - Santa Marinella (18/04 ore 18); Crema - Torino (19/04 ore 18); Classifica: Castel San Pietro 16; Torino 14; Vicenza, Crema 8; Santa Marinella 6; Genova 2.
Girone E: Villafranca VR - Bologna: 56-62; Mcs Ariano Irpino - Sesto S.Giovanni (17/04 ore 21); Ferrara - Broni (19/04 ore 18). Classifica: Paddy Power S.S. Giovanni 16; Mcs Ariano Irpino 14; Pff Group Ferrara 10; Meccanica Nova Bologna 8; Omc Broni 6; Alpo Villafranca di Verona 2.

FORMULA: Si qualificano le prime due formazioni dei gironi D (Castel San Pietro è prima e Torino seconda) ed E (Sesto San Giovanni ed Ariano Irpino). Accedono alle due finali promozione (1D vs 2E; 1E vs 2D) con serie al meglio delle tre gare.

Fonte: www.basketariano.it


Commenti


Articoli Correlati

Ti piace Cittadiariano.it? Aiutaci a migliorarlo: basta un "Mi piace"   :)
;