|

Accesso Utente

Ultimissime :

Il tenore Armando Valentino al Concerto di Capodanno

di , Sabato, 29 Dicembre 2012

XIII edizione del Gran Concerto di Capodanno, II edizione “Memorial Geri D’Alessandro”: evento di punta del Natale Arianese martedì 1° gennaio 2013 nell'Auditorium comunale di Ariano Irpino alle ore 18,30.

Dopo lo straordinario successo del Concerto di Natale del Coro Polifonico della Cattedrale “Città di Ariano Irpino” insieme all'Orchestra Sinfonica di Ternopoli un nuovo appuntamento con la grande musica sul Tricolle. Un appuntamento all'insegna della tradizione  ma che quest'anno si rinnova nel programma. 

Concerto capodanno_2
Protagonisti dell'evento, promosso dall'Amministrazione Comunale, Assessorati alla Cultura, al Turismo e allo Spettacolo, a cura dell’Associazione L.A.I (liberi artisti irpini), saranno la New Year's Ensable, diretta dal M° Massimo Buonavita con la partecipazione straordinaria del tenore Armando Valentino solista del San Carlo.

Un programma, dunque, che si preannuncia di piacevole ascolto partendo da melodie classiche del Natale per arrivare alla romanza, passare per i classici napoletani, fino ai valzer viennesi. Si comincia con  un “Medley Natalizio”, per passare a “Il Paese del Sorriso” con “Tu che m'hai preso il cuor” di Franz Lehàr e quindi al “Rigoletto” di Giuseppe Verdi con “La donna è mobile”, “Turandot” di Giacomo Puccini con “Nessun dorma”, un'antologia di canzoni classiche napoletane e chiudere con la “Marcia Radetzky” di Johann Strauss.

Il Concerto di Capodanno- spiega l'Assessore alla Cultura, Manfredi D'Amato- nacque da un'idea di Geri D'Alessandro che tredici anni fa immaginò per la Città di Ariano di festeggiare il Capodanno con un bel concerto che ricalcasse, in piccolo, quello più sfarzoso di Vienna e così è stato grazie all'impegno delle amministrazioni comunali che si sono succedute. Per questo per il secondo anno il concerto è dedicato a lui. Noi crediamo in questo evento che rappresenta un'occasione di scambio degli auguri per l'anno nuovo e un piacevole momento di ascolto di melodie e brani dei più noti compositori di tutti i tempi. Quest'anno abbiamo voluto apportare qualche cambiamento: non ci sarà solo l'orchestra ma una Ensable ed uno straordinario tenore, quindi anche il programma di solito ispirato alla più classica tradizione viennese sarà un po' diverso ma sempre gioioso, per dare il benvenuto al nuovo anno con un'atmosfera festosa. Quindi invito tutta la cittadinanza a partecipare.

 

 

 


Commenti


Articoli Correlati

Ti piace Cittadiariano.it? Aiutaci a migliorarlo: basta un "Mi piace"   :)
;