|

Accesso Utente

Ultimissime :

L’Alto Calore approva il bilancio ma rinvia sul presidente

di , Mercoledì, 04 Maggio 2016

Approvato il bilancio dell’esercizio 2015 dell’Alto Calore con il sostegno di circa il 57% delle quote. 86 i comuni tra Irpinia e Sannio, presenti al momento del voto, che hanno approvato il documento contabile sul quale grava un pesante debito da circa 118 milioni di euro.

Si allungano, invece, i tempi per la nomina del nuovo Consiglio di Amministrazione dell’Ente. I sindaci presenti hanno rinviato l’elezione del nuovo presidente a scadenza del mandato di Raffaele De Stefano. Il rinvio, oltre che per la mancanza d’intesa sui nomi, è dovuto alla volontà di soddisfare le richieste di alcuni sindaci impegnati in vista del voto amministrativo, infatti il nuovo Cda potrebbe essere eletto il 9 o il 10 Maggio, quindi dopo la presentazione delle liste. 

In riferimento all’elezione del nuovo Presidente De Stefano avrebbe indicato in Vanni Chieffo il suo possibile successore. Domenico Gambacorta invece, in rappresentanza del comune di Ariano Irpino, ha chiesto di puntare su un manager affermato e professionale. Toccherà al PD, partito di maggioranza nonostante le divisioni interne, avanzare una proposta.


Commenti


Articoli Correlati

Rimani sempre aggiornato, diventa nostro Fan su Facebook!