|

Accesso Utente

Ultimissime :

Mcs, arriva Viterbo: ultima tappa prima della poule promozione

di , Sabato, 24 Gennaio 2015

Ultimo impegno di regular season per la Mcs Ariano. Così come la scorsa stagione, le arianesi chiuderanno in casa contro Viterbo (domenica ore 18). Coach Ferazzoli ritroverà Madonna, Maggi e Narviciute, assenti a Santa Marinella. Match senza particolari significati se non quello di rodare gli schemi in vista della poule promozione. Per il terzo anno consecutivo la società arianese si gioca la promozione in massima serie: un risultato che conferma il profilo elevato del sodalizio diretto dal presidente Mario Cirillo. Resta da definire il quadro delle prossime avversarie. Al momento si conoscono tutte le 12 qualificate alla poule promozione. Da stabilire solo il primo posto nel girone A e nel Girone C. Ariano, sicura del suo terzo posto, sarà inserita nel girone E di poule promozione. Già si conosce il nome di tre delle prossime cinque avversarie: Ferrara (1^ girone B), Villafranca di Verona (4^B) e Broni (3^A). Probabile che ad esse si aggiungano Sesto San Giovanni (2^A) e Bologna (2^C). All’andata fu la partita dei record per le arianesi. I 93 punti messi a segno al PalaMalè di Viterbo rappresentano il primato societario in serie A2. Fu la serata di Mancinelli (20 punti con 6/6 da due e 2/3 da tre) che stabilì nuovi record personali (punti, tiri da due e da tre realizzati, minuti giocati), ma anche quella di Santabarbara (17 punti e primato anche per lei).

L’AVVERSARIA – Viterbo, dopo una partenza sorprendente (tre vittorie nelle prime cinque partite) ha accusato il passo (due vittorie nelle successive dieci). Arriva ad Ariano con due successi esterni. La peggior difesa del girone (67,9 punti subiti) si troverà di fronte al miglior attacco (65,9). Mancabelli (da Udine) in cabina di regia ed il terzetto dei prodotti locali, Spirito, Bernardini e Romagnoli, ruotano sul perimetro. Nell’ultimo turno coach Scaramuccia ha lanciato in quintetto la 15-enne play catanzarese Paola Raiola. La stella è l’ala-centro bulgara Roksana Yordanova, top scorer con 14,7 punti di media ed insidiosa da oltre l’arco, ormai una veterana della A2 italiana ritornata quest’anno a Viterbo dopo l’esperienza di tre anni fa. Completa il quintetto la 24-enne pivot, ex Ragusa, Ludovica Chimenz, lo scorso anno a Palermo in serie A3.

LE CIFRE (medie per gara):

Mcs Hydraulics Ariano Irpino: P.ti 65,9 (Maggi, Madonna, Narviciute 12,9); P.ti subiti 59,7; Falli C. 18,3 (Micovic 2,6); Falli S. 19,3 (Maggi 5,1); T2 43,5% (Madonna 50,7%); T3 30,5% (Madonna 38,2%); Tl 72,4% (Maggi 87,5%); Rimb. 36,7 (Narviciute 9,2); Perse 17,6 (Madonna 2,6); Rec. 22,1 (Madonna 3,4); Assist 8,2 (Madonna 2,4); Valutaz. 75,2 (Narviciute 16,8).

Defensor Viterbo: P.ti 56 (Yordanova 14,7); P.ti subiti 67,9; Falli C. 17,9 (Chimenz 3); Falli S. 17,1 (Yordanova 4); T2 41,8% (Orchi 56,1%); T3 28,5% (Yordanova 36,2%); Tl 59,7% (Orchi 80%%); Rimb. 28,7 (Yordanova 4,7); Perse 18,1 (Spirito 4,2); Rec. 19,9 (Spirito 3,4); Assist 2,3; Valutaz. 49 (Yordanova 12,4).

ARBITRI: Michela Padovano di Ruvo di Puglia (BA) e Laura Russo di Venafro (IS)

IL PROGRAMMA DELLA 18^ GIORNATA (SERIE A2 - GIRONE C): Roma - Salerno (24/01 ore 21); Castellammare - Bologna (24/01 ore 19); Civitanova M. - Castel S.Pietro (25/01 ore 18); Ariano Irpino - Viterbo (25/01 ore 18). Riposa: Valentino Santa Marinella.

CLASSIFICA: Magika Castel San Pietro, Meccanica Nova Bologna 26; Mcs Ariano Irpino, Valentino Santa Marinella 20; Infa Civitanova Marche 14; Trust Risk Castellammare 12; Defensor Viterbo 10; Srb Roma 6; Carpedil Salerno 2. Castel San Pietro, Bologna, Ariano Irpino e Santa Marinella già qualificate alla poule promozione. Le restanti accedono alla poule retrocessione.

Fonte: www.basketariano.it


Commenti


Articoli Correlati

Ti piace Cittadiariano.it? Aiutaci a migliorarlo: basta un "Mi piace"   :)
;