|

Accesso Utente

Ultimissime :

Pallavolo serie D femminile - Secondo stop per il GSA Pallavolo Ariano

di , Martedì, 13 Novembre 2012

VOLLEY WORLD-GSA PALLAVOLO ARIANO asd 3-0

GSA ARIANO: D. BRUNO, L. CAGNETTA p.4, DE PASQUALE, GRAZIA I. FILOMENA, MANUELA FILOMENA p.6, S.GENTILOTTI p.1, D.MODESTINO p.4, S. PALUMBO, A.POMPEO p.4, R.SANTOSUOSSO p.5, S.SENAPE p.5, BEVERE libero.

Di nuovo sconfitta la formazione femminile del GSA PALLAVOLO ARIANO che, nella seconda di campionato a Napoli, rimedia un 3-0 dalla locale Vollley-World. I parziali 19-25, 17-25, 18-25, non rendono giustizia alla prestazione delle arianesi per la qualità di gioco espresso in tutto il match. Nell’ occasione Mister Checa si affida al sistema 4-2, con M.Filomena e S.Senape in diagonale, R. Santosuosso e M.Modestino centrali, L.Cagnetta e A.Pompeo schiacciatrici, M. Bevere libero. Il Volley World inizia il match con buona pressione al servizio, il GSA ARIANO riesce a contenere e grazie ad una positiva costruzione mantiene l’equilibrio della prima fase fino al 15-15. In evidenza la giovane centrale D. Modestino che si fa apprezzare per la voglia di lottare a muro e due attacchi vincenti.

La partita sembra messa sul binario giusto per le irpine ma gli errori in attacco ed in copertura danno la possibilità alle napoletane di costruirsi un buon vantaggio e conquistare il primo set 25-19. Nel secondo parziale il coach ufitano cambia modulo: M. Filomena, alzatrice unica, per un sistema 5-1. Le partenopee sono subito in vantaggio, la ricezione e l’attacco in banda sono il tallone di Achille del GSA ARIANO che, comunque, nonostante queste difficoltà si mostra al livello delle padroni di casa dalle quali si differenzia solo per minore continuità nel gioco. Spesso è la fretta di voler chiudere con forza il punto a causare gli errori che determinano uno svantaggio difficilmente recuperabile. Padrone di casa avanti 15-10 e set che sembra chiuso, le ragazze in biancorosso ritrovano giusta motivazione, dimostrano con il gioco di valere la categoria ed effettuano un ottimo recupero 15-15. Un parziale di 5-0 fa ben sperare, ma l’equilibrio dura poco, le solite amnesie tecniche regalano alle padroni di casa il parziale 25-17. Terza parte della gara: Il GSA ARIANO esprime un buon repertorio di fondamentali e si porta in vantaggio 5-1, la tattica di gara è quella giusta pressione al servizio e gestione in attacco. Ma presto si riprende a sprecare con errori in fase offensiva e disattenzione in posizione di difesa. 

Il Volley World mostra solo maggiore continuità e rispetto delle competenze tattiche , questi elementi sono determinanti ai fini del punteggio. Il tabellone segna 11-5 per le napoletane, le atlete di Checa hanno vanificato un vantaggio iniziale anche a causa di un infortunio della capitana. Time –out e cambio per il GSA ARIANO esce M.Filomena entra G.Filomena. L’esperta alzatrice cerca di mantenere la squadra aggangiata al match, il gioco si ravviva, si rivede l’attacco ed il gruppo sembra ritrovare lucidità. Sul finale entra S. Gentilotti al servizio, l’atleta esordisce con un ace che non basta alla squadra del Tricolle che deve cedere 25-18. Per Mister Checa la sconfitta è stata netta nel punteggio ma non nel gioco. La squadra ha mostrato margini di miglioramenti anche se è necessario produrre aggiustamenti sul piano tattico per un miglior assetto soprattutto difensivo.


Commenti


Articoli Correlati

Rimani sempre aggiornato, diventa nostro Fan su Facebook!