|

Accesso Utente

Ultimissime :

Raccolta differenziata: sul sito del Comune il vademecum

di , Martedì, 12 Marzo 2013

Sul sito internet istituzionale del Comune di Ariano Irpino tutte le notizie relative al nuovo sistema del “porta a porta spinto” in via di adozione nell'area urbana con la collaborazione di IrpiniAmbiente.

Cliccando www.comunediariano.it comparirà sulla homepage, in primo piano, la guida alla raccolta differenziata, un piccolo breviario per la differenziazione dei rifiuti e per una corretta raccolta differenziata con indicazioni su dove, quando e come si butta l'immondizia. I cittadini quindi potranno iniziare ad approcciarsi con il nuovo sistema in attesa che si passi dalla fase di distribuzione delle biopattumiere alla raccolta vera e propria porta a porta. Naturalmente il materiale informativo sulla differenziata sarà distribuito anche in forma cartacea alla cittadinanza insieme al kit dei bidoncini colorati.

Nello stesso link è possibile trovare anche l'elenco delle strade interessate dalla distribuzione delle biopattumiere al via da domani, mercoledì 13 marzo, a partire dalle ore 8,30. I cittadini residenti nel centro storico sono quindi invitati a recarsi presso Palazzo degli Uffici per il ritiro del materiale.

Le biopattumiere possono essere ritirate tutti i giorni, escluso la domenica, dalle 8,30 alle 13,30 e il martedì e il giovedì pomeriggio dalle 15,30 alle 18,00.

Oltre al sito del Comune per qualsiasi informazione o dubbio i cittadini hanno a disposizione un Ufficio di Start-Up del servizio presso Palazzo degli Uffici, tel. 0825/875504 oppure il numero verde 840-068477 o anche il sito di IrpiniAmbiente www.irpiniambiente.it.

“Il Comune di Ariano Irpino, insieme ad IrpiniAmbiente- Afferma l'Assessore Manfredi D'Amato- si sta impegnando per fornire alla cittadinanza gli strumenti per attuare un percorso virtuoso che ci porti ad una corretta raccolta differenziata che ci consenta, quindi, di rispettare l'ambiente e di aumentare le percentuali di raccolta raggiungendo quel 75 per cento che ci siamo prefissati. Si tratta di un obiettivo ambizioso ma non irraggiungibile; consultando spesso il vademecum i cittadini potranno dare risposte ai propri dubbi e quindi collaborare attivamente”.


Immagine di Cittadiariano.it


Commenti


Articoli Correlati

Ti piace Cittadiariano.it? Aiutaci a migliorarlo: basta un "Mi piace"   :)
;