|

Accesso Utente

Ultimissime :

Sanità, ok all'emotrasfusione all'ospedale di Ariano

di , Giovedì, 17 Novembre 2016

Emotrasfusione all'ospedale Sant'Ottone Frangipane di Ariano Irpino, arriva il sì della Regione Campania. Da oggi presso il presidio ospedaliero del Tricolle non solo sarà possibile continuare a donare il sangue, ma si potranno svolgere attività di medicina trasfusionale per le emergenze.

L'ospedale, però, non potrà rifornire cliniche private e l'altro presidio ospedaliero di Sant'Angelo dei Lombardi. La concessione arriva dopo le varie richieste presentate dal direttore generale dell'Asl di Avellino, Maria Morgante, dal direttore sanitario, Maria Emilia Vozzella, e dal direttore ospedaliero della struttura arianese, Oto Savino. Nelle richieste si puntava al ripristino di questo servizio sanitario, considerato indispensabile. 

Rimangono, però, i dubbi sul futuro del Frangipane. Esso è infatti stato catalogato come ospedale di base e non come Dipartimento di Emergenza e Accettazione di primo livello, secondo il piano ospedaliero regionale. Quest'ultimo può, comunque, essere sottoposto a emendamenti prima di giungere all'approvazione del Ministero della Salute e dell'Economia. La Regione Campania è infatti all'opera proprio su possibili modifiche del piano. 

Sul tema si è espressa la presidente del Consiglio regionale, Rosetta D'Amelio, ricordando che è stato commesso l'errore di non inserire neanche una Dea di primo livello in un'area vasta come quella di Avellino e Benevento, che raccoglie oltre 700 mila persone. Filtra, dunque, ottimismo sul futuro dell'ospedale arianese.


Commenti


Articoli Correlati

Ti piace Cittadiariano.it? Aiutaci a migliorarlo: basta un "Mi piace"   :)
;