Coperto | 8°C

Accesso Utente

Ultimissime :

Dal Movimento Italia Futura di Ariano Irpino riceviamo e pubblichiamo:

Lista Civica – Movimento Italia Futura di Ariano Irpino coordinata da Vincenzo Cirillo già Consigliere Comunale, da Luciano Leone già Assessore e da Crescenzo Pratola già vice Sindaco ha preso atto delle dichiarazioni da parte del Commissario Prefettizio di approvazione del Bilancio di Previsione 2013.

Risalta, tra l’altro, la decisione AMMINISTRATIVA di far fronte ai costi sui rifiuti, penalizzando in maniera inusitata i cittadini che non RICEVONO IL SERVIZIO DI RACCOLTA E SMALTIMENTO RIFIUTI.

Solo coloro che distano ben oltre 5 Km. dal cassonetto hanno l’agevolazione di pagare il 40% della tariffa, mentre precedentemente, la norma salvaguardava tutti coloro che hanno l’abitazione a distanza superiore a 400 mt.

In pratica si allunga la distanza da 400 mt. a 5 km. ovvero per oltre 4 km e 600 mt. in più.

In effetti si verifica che quasi tutti i cittadini delle zone rurali, che non hanno servizio di raccolta e smaltimento rifiuti, dovranno corrispondere la tariffa per intero alla pari di altri cittadini che usufruiscono dell’intero servizio. L’incremento dovuto da tale soluzione adottata, per i cittadini delle zone rurali, sarà di oltre il 60% in più rispetto a quanto versato per l’anno 2012.

Potevano essere adottate tante altre soluzioni, possibili e praticabili, per non aumentare i costi dei rifiuti, come d’altra parte è avvenuto in passato.

I rappresentanti di Lista Civica – Movimento Italia Futura, preoccupati di quanto deliberato, e per le forti reazioni che si potrebbero avere da parte dei cittadini interessati che trovano difficoltà per i maggiori costi, promuovono un incontro pubblico per il 26 novembre.

Intanto INVITANO il Commissario Prefettizio, a rivedere la parte relativa alla TARSU, inserita nella delibera di approvazione del Bilancio di Previsione.

Commenti


Articoli Correlati

Non perdere nemmeno un articolo! Iscriviti alla newsletter settimanale:

Iscrivimi
x
Rimani sempre aggiornato, diventa nostro Fan su Facebook!