Nebbia | 3°C

Accesso Utente

Ultimissime :

fonte wikipedia

Un patrimonio della città di Ariano è rappresentato dai "Carpini", le fontane che i viaggiatori incontravano lungo la Strada Regia delle Puglie, la lunga arteria che collegava Napoli alla Terra di Capitanata. Nel territorio, quindi, si possono ancora ammirare alcune di queste fontane, una combinazione di arte, storia e ingegno della società rurale. Le principali fontane giunte fino ai giorni nostri sono:

  • La Fontana di Camporeale
  • Il Carpino della Pila,
  • La Fontana della Maddalena
  • Carpino della Tetta

La Fontana di Camporeale, oggi più nota con il nome di "Fontana di Ponte Gonnella" fu realizzata per volontà di Carlo III di Borbone nel 1757. Successivamente, nel 1858, fu spostata, restaurata e abbellita per ordine di Ferdinando II.


Commenti


Ti piace Cittadiariano.it? Aiutaci a migliorarlo: basta un "Mi piace"   :)
;