Accesso Utente

Articoli del 30 Ottobre 2012

L’On. Marco Pugliese con una telefonata al Sindaco Antonio Mainiero in merito alle sue dimissioni esprimendo dapprima piena solidarietà per le note vicende accadute e facendo un forte appello affinché Mainiero torni sui suoi passi.
Esprimo a nome del partito tutto l’appoggio, la stima umana e politica per il grande atto di chiarezza e di coraggio compiuto da Antonio Mainiero. Dopo i numerosi ricatti ad opera dei soliti noti che dall’inizio della legislatura ed in momenti successivi hanno continuamente e ripetutamente questuato posizioni, ruoli, poltrone, senza di fatto imporre quella propulsività nei ruoli che pure erano stati affidati loro, il sindaco ha attuato un’operazione chiarezza che gli fa onore.
La nota del coordinatore cittadino del Psi di Ariano Moscatelli e del segretario provinciale del Psi Riccio. "Da tempo i socialisti arianesi sostenevano che l’unica soluzione alla crisi amministrativa fosse nelle dimissioni del sindaco Mainiero. In più occasioni le abbaiamo chieste ritenendo che la città non potesse ulteriormente sopportare i rimpasti, i ribaltoni, le accuse velenose che in tre anni avevano portato a due giunte e vari rimpasti".
"La decisione di Antonio Mainiero di rassegnare le dimissioni dalla carica di sindaco di Ariano Irpino rappresenta null’altro che un epilogo prevedibile e comunque tardivo". E’ questo il commento di Maurizio Petracca, segretario provinciale dell’Unione di Centro di Avellino, di Federico Bongo e di Antonio Della Croce, consiglieri comunali dell’Unione di Centro di Ariano Irpino.
Nel prosieguo dei numerosi servizi di controllo del territorio messi in atto su disposizione dal Comando Provinciale Carabinieri di Avellino e tesi principalmente a contrastare il fenomeno dei furt...

Rimani sempre aggiornato, diventa nostro Fan su Facebook!