Accesso Utente

Prende corpo l’iniziativa "Nonno Vigile", il bando scade il 31 luglio.

Il progetto si rivolge alle associazioni di militari in pensione appartenenti ai vari corpi militari presenti sul territorio.

Si tratta di un’attività a titolo di volontariato non soggetta ad alcuna retribuzione che sarà svolta in stretta collaborazione con il comando della Polizia Municipale.

I volontari saranno impegnati principalmente per la sorveglianza all’ingresso e all’uscita degli alunni presso le scuole materne, elementari e medie nonchè servizi di guida presso strutture a carattere culturale (musei, biblioteche, ecc.).

Il servizio potrà essere ulteriormente implementato coinvolgendo i nonni vigili anche in altre attività di vigilanza come ad esempio in villa comunale, sorvegliando le aree verdi, prevenendo l'uso improprio o danneggiamenti delle attrezzature (altalene, scivoli, ecc...).

Possono partecipare alla selezione i cittadini residenti nel comune di Ariano Irpino, pensionati, che non abbiano ancora compiuto 75 anni. Sarà necessario allegare alla domanda il certificato medico che dimostri l’idoneità psicofisica allo svolgimento delle mansioni.

Il comando di Polizia Locale organizzerà un breve corso di formazione prima dell’inizio delle attività. Tutti i nonni vigili saranno muniti di cappellino, fischietto, paletta e una pettorina ad alta visibilità con la dicitura “Comune di Ariano Irpino”.

È possibile già da oggi partecipare alla selezione compilando la domanda, disponibile sul sito del comune di Ariano Irpino o presso il comando di Polizia Municipale di Piazza Mazzini.

Bando nonno vigilescaricato 376 volte



Articoli Correlati

Rimani sempre aggiornato, diventa nostro Fan su Facebook!