Accesso Utente

Ariano Irpino, lavori in centro per la viabilità. L’assessore Gambacorta incontra i commercianti

di , Sabato, 19 Agosto 2017

L’Amministrazione Comunale di Ariano Irpino ha incontrato i rappresentanti dei commercianti per informare e comunicare l’inizio di importanti lavori che interesseranno nelle prossime settimane la viabilità nell’intero centro abitato.

L’assessore al Commercio, Filomena Gambacorta, ha comunicato che, a partire dal 22 agosto, cominceranno i primi interventi, con il rifacimento dei cubetti di porfido di via Castello. “Chiediamo ai commercianti la massima collaborazione nel segnalare richieste specifiche e necessità particolari legate alle proprie attività – dice l’assessore Gambacorta -. Allo stesso tempo, li invitiamo a supportarci nella diffusione delle informazioni ai clienti per rendere più agevoli gli spostamenti. Con la massima condivisione e il confronto costante con tutti gli operatori commerciali siamo certi che i disagi saranno ridotti e per i quali ci scusiamo in anticipo con tutti cittadini, ma si tratta di interventi necessari”.

I lavori, divisi in blocchi, interesseranno prima il centro (piazza Garibaldi, piazza Plebiscito e Giacomo Matteotti), successivamente la direttrice principale del centro abitato (via Cardito, corso Vittorio Emanuele, San Giovanni, Sant’Antonio e Rione Martiri). L’ammontare complessivo dell’investimento è pari a 800.000 euro di fondi comunali. Tali somme destinate alla viabilità verranno spese entro la fine dell’anno.

I rappresentanti dei due Consorzi Irpiniacom ed Ariano Centro, che hanno partecipato all’incontro con l’assessore Gambacorta, dichiarano: “Abbiamo preannunciato all’assessore Filomena Gambacorta la massima collaborazione da parte dei commercianti le cui attività saranno interessate dai lavori, proponendo suggerimenti da apportare anche in fase di cantieri avviati. L’assessore ha assunto l’impegno che oltre alle strade dove si procederà con gli interventi, si provvederà alla sistemazione di qualche tratto già interessato da lavori di ripristino in un passato recente”.




Articoli Correlati

Rimani sempre aggiornato, diventa nostro Fan su Facebook!