Accesso Utente

Cane abbandonato in autostrada, salvato dalla polizia stradale

di , Giovedì, 13 Agosto 2015

Abbandonato e legato ad un cappio accanto al guard rail, stava per soffocare sul ciglio della carreggiata al Km. 63+700 dell’autostrada Napoli-Bari.

Un cane di media taglia,  razza meticcia, è stato salvato da morte certa da una pattuglia della Sottosezione Polizia Stradale di Avellino Ovest.

Il povero animale, era stato abbandonato e legato dalla persona verso cui nutriva massima fiducia, il suo padrone che, nei fatti si è dimostrato un traditore, come tante altre persone indegne di essere considerate umane le quali, in questo periodo, non trovano di meglio che lasciare il proprio amico sul ciglio della strada per trascorrere in serenità e senza rimorsi le proprie vacanze estive.

L’animale, smarrito ed impaurito, è stato notato dagli agenti della Polizia Stradale, A.C. GARGANO S. e A.C. SPAGNUOLO V. i quali, lo hanno prontamente slegato e rifocillato per poi affidarlo ad una struttura convenzionata per cani abbandonati in attesa di adozione.

 

 




Articoli Correlati

Rimani sempre aggiornato, diventa nostro Fan su Facebook!