Accesso Utente

Caso accetta richiesta Harambee su "Riparte il futuro"

di , Lunedì, 02 Giugno 2014

In riferimento all’iniziativa lanciata da Harambee di promuovere e sostenere “ Riparte il futuro” attraverso il coinvolgimento dei candidati alla carica di primo cittadino del comune di Ariano Irpino, il candidato sindaco Michele Caso, aderisce non solo in maniera formale a realizzare immediatamente ogni iniziativa utile a contrastare la corruzione, ma anche morale, che pervade ormai la nostra società.

Si ritiene necessario ribadire che il candidato sindaco Michele Caso, non ha mai ricoperto incarichi di partito né cariche amministrative di nessun livello. Il reddito imponibili del 2012 è pari a 34.826,00 euro, quello del 2013 è di 34.462 euro, derivanti dal contratto di lavoro con il sindacato UIL di Avellino. Michele Caso poi afferma di non avere nessun carico penale pendente o subito processi, ed inoltre di non possedere nessuna partecipazione o interessenza in società di capitale o di altra natura, e di non aver nessun conflitto d’interesse. Il fornire anche preventivamente gli elementi di conoscenza e trasparenza personali - per Michele Caso – sono un dovere di ogni persona che sceglie di svolgere funzioni pubbliche, cosi come è dovere dei cittadini che, una volta avuti gli elementi, si esprimano votando, altrimenti il conoscere è solo finalizzato alla mera curiosità.



Articoli Correlati

Rimani sempre aggiornato, diventa nostro Fan su Facebook!