Accesso Utente

Il Comune di Ariano aderisce alla Campagna di sensibilizzazione per la lotta all’abusivismo e alla contraffazione

di , Martedì, 17 Febbraio 2015

L’Amministrazione Comunale di Ariano Irpino con delibera di Giunta n. 172 del 31.12.2014  ha aderito alla Campagna di sensibilizzazione per la lotta all’abusivismo commerciale e alla contraffazione dei marchi, nonché alla fornitura di servizi da persone non abilitate, promossa dal Ministero dello Sviluppo Economico, per contrastare il dilagante fenomeno della contraffazione.

Duplice è l’obiettivo dell’iniziativa: il primo è quello di sensibilizzare i cittadini sui rischi che corrono quando  non si rivolgono ad imprese, che rispettano le regole fiscali, igienico-sanitarie ed urbanistiche, che operano per garantire la sicurezza nei luoghi di lavoro, che investono in qualità e formazione del personale per fornire ai cittadini-clienti la massima professionalità e competenza; il secondo è quello di contrastare con efficacia il fenomeno dell’abusivismo e della contraffazione, atti illegali che producono danni alle Aziende produttive e commerciali e allo Stato stesso.

Il progetto messo in campo dal Ministero dello Sviluppo Economico, prevede la realizzazione di azioni  concertate   da parte dei Comuni, con il coinvolgimento delle Forze dell’Ordine e delle Associazioni di categoria, così come la campagna nazionale lanciata da Federcontribuenti in collaborazione con Stop Abusivo, nato per denunciare con forza l'abusivismo che tocca tutti i  settori  commerciali oltre a quello dell'estetica e dell'acconciatura.




Articoli Correlati

Rimani sempre aggiornato, diventa nostro Fan su Facebook!